Anche se per la 2 volta potrà tornare da me?

Inviata da lucia · 23 gen 2017 Terapia di coppia

Son stata due anni con un ragazzo, per il primo anno di relazione tutto meraviglioso, poi sono iniziati i litigi per le cavolate soprattutto a causa mia, dopo qualche mese verso Aprile ci siamo lasciati a causa di queste continue discussioni. Io son stata malissimo e mi è crollato il mondo addosso così gli son stata dietro in tutti i modi possibili (gli ho scritto anche una lettera) ho cercato di venire in contro alle sue esigenze dicendogli che se aveva bisogno di più spazi andava bene. Cosi per un certo periodo abbiamo ricominciato a vederci, ma lui se ne frega va altamente e io soffrivo solamente di più a quel punto abbiamo chiuso definitivamente , e dopo una settimana è tornato da me in lacrime pentito di ciò che aveva fatto. Ci siam rimessi insieme , e inizialmente tutto bene , poi dopo una serie di cavolate che mi aveva raccontato sono ricominciati i litigi. Negli ultimi mesi però le litigate erano molto meno frequenti, andava tutto bene, tant'è che mi aveva detto di essere felicissimo, di amarmi ecc, dopo una giornata passata insieme a suo dire bellissima, mi ha chiesto una pausa, e dopo cinque giorni mi ha lasciata. Ho chiesto se c'erano altre ragazze di mezzo e mi ha giurato di no, mi ha detto che la relazione per lui non aveva più importanza per lui come prima, che non era felice come voleva, io adesso non lo cerco più ma ho qualche possibilità che possa tornare con me?

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 27 GEN 2017

Gentile Lucia,
Per rispondere alla tua domanda finale bisognerebbe capire come mai ha cambiato idea sulla vostra relazione, come mai non gli attribuisce più importanza, cosa è cambiato tra voi, come mai non è più felice e cosa gli servirebbe per essere di nuovo felice.
Se vuoi tornare a con lui, prova ad avere un dialogo con lui su queste questioni e rifletti su questa domanda: alla luce dei bisogni ed esigenze che lui ti manifesta, tu sei in grado di soddisfare queste sue esigenze? E se sì, in che modo? Tieni presente che ciò di cui lui ha bisogno per essere felice potrebbe essere anche qualcosa che richiede un grande impegno e cambiamento da parte tua e perciò dovrai valutare tu se riesci ad accollarti questo cambiamento di te stessa, pur di tornare con lui e di renderlo felice.
Vi auguro tutto il meglio.

Cordiali saluti,

Dott.ssa Elisa Canossa, psicologa pscioterapeuta a Padova e Sustinente (MN)

Dott.ssa Elisa Canossa - Studio di psicologia e psicoterapia Psicologo a Sustinente

725 Risposte

2217 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 26500 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17650

psicologi

domande 26500

domande

Risposte 92200

Risposte