Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Amore o carriera?

Inviata da Cristina Tripodi il 14 ott 2017 Terapia di coppia

Circa sei mesi fa il mio compagno con cui sto da sei anni si è trasferito all'estero per lavoro. L'idea era che, se si fosse sistemato, l'avrei raggiunto. Lì dovrei fare dei lavoretti mentre perfeziono la lingua e non è detto che riesca a ritrovare il mio lavoro (che comunque è pagato meglii che in Italia). Qui però mi è stata proposta una promozione e buone prospettive di crescita...sono combattuta

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Salve Cri, dato che la vostra storia dura da soli 6 mesi, proporrei un periodo di rapporto a distanza per valutare meglio, senza fretta, se si è effettivamente davanti ad un bivio:amore o carriera! Tra 7/8 mesi, il tuo compagno avrà maggiori conoscenze del nuovo lavoro e del nuovo ambiente e tu avrai avuto più "elementi" per decidere se le tue prospettive lavorative sono reali o meno. Come coppia nel frattempo, la distanza potrà aiutarvi a conoscervi meglio, il dialogo (obbligato vista la distanza) vi aiuterà a conoscervi più a fondo! In bocca al lupo! Buona vita!

Dott.ssa Assunta Marone Psicologo a Pesaro

6 Risposte

33 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Gentile Cristina,
credo che una decisione così importante vada ponderata bene e senza fretta, parlandone soprattutto con il suo compagno. Ciò significa condividere i suoi dubbi senza però lasciarsi influenzare nella scelta definitiva. Dopo 6 anni dovrebbe conoscere abbastanza bene il suo fidanzato e capire se, rinunciare al lavoro e alla possibilità di una promozione, sia un elemento sofferto ma superabile.
In bocca al lupo!
Un caro saluto
Dott.ssa Maria Grazia Galletta

Dott.ssa Maria Grazia Galletta Psicologo a Montespertoli

24 Risposte

9 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

La risposta è dentro di lei. Vivere una relazione a distanza non significa non vivere una relazione. Lei può benissimo accettare la promozione e rimandare la partenza osservando come si metteranno le cose per lei e per il suo compagno; così come può lasciar perdere la promozione e seguirlo. Si tratta di scegliere, seppur con difficoltà. Si prenda del tempo, ne parli con il suo compagno e rifletta anche su ciò che realmente desidera.

Studio di psicologia Cascone Veronica Psicologo a Casalecchio di Reno

34 Risposte

6 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Gentile Cristina,
alla data odierna il suo compagno ha già trovato la buona sistemazione lavorativa agognata? Nel caso stia ancora lavorando per questo obbiettivo, lei per adesso potrebbe accettare la promozione proposta con annesse prospettive dii crescita e quindi il progetto del ricongiungimento sarebbe da rimandare.
Se invece lui questo obbiettivo della sistemazione lavorativa lo avesse già raggiunto, lei dovrebbe valutare (meglio se con l'aiuto di un terapeuta) quanto solida e affidabile è la vostra relazione prima di prendere una decisione così importante per la sua vita.
Cordiali saluti.
Dr,. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

6681 Risposte

18719 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Gentile Cri,
la sua relazione è molto giovane, certamente la prospettiva di trasferirsi all'estero, apprendere una nuova lingua ed avere condizioni economiche migliori è sicuramente allettante.
Anche in Italia sembra abbia avuto una proposta lavorativa altrettanto interessante.
Mi concederei un po' di tempo per comprendere la solidità della relazione e decidere per un eventuale trasferimento successivamente quando si sentirà maggiormente sicura.
Resto a disposizione
Dott.ssa Donatella Costa

Dr.ssa Donatella Costa Psicologo a Rezzato

2488 Risposte

2084 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 19850 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15700

psicologi

domande 19850

domande

Risposte 79300

Risposte