Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Amo la mia fidanzata?

Inviata da Daniele · 29 nov 2018 Terapia di coppia

Salve, sono Daniele ho 32 anni sono fidanzato da più di 3 anni con lei e negli ultimi mesi dubito di amarla ancora.
Circa due mesi fa ho conosciuto un altra ragazza con la quale ho avuto una relazione parallela alla mia fino ad oggi. Questa ragazza ha portato luce nella mia vita dato che è opposta alla mia ragazza caratterialmente, lei è solare, sorridente e quello che manca probabilmente nella mia relazione.
I problemi con la mia ragazza probabilmente sono dettati dal fatto che lei è in primis di 9 anni più piccola di me, abbastanza distante da casa mia e io lavorando mattina e sera difficilmente in settimana posso vedermi e quindi capita per mesi di vederci solo il sabato,e I nostri caratteri sono completamente opposti.
Da quando è arrivata questa nuova persona il cuore mi ritorna a battere, non riesco a smettere di pensarla, l idea che potrei perderla mi devasta.
Abbiamo deciso di fermarci perché giorni fa dopo un litigio con la mia ragazza dove ero propenso a lasciarla abbiamo deciso di provare a recuperare la relazione. Credetemi ho perso il mio equilibrio può sembrare ridicolo alla mie età ed è quello che penso anche io ma non so davvero cosa fare! Se dovessero servire ulteriori chiarimenti sono disposto a darli, ho solamente fatto un quadro generale della situazione anche se un po’ confusionale.
Grazie in anticipo

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 30 NOV 2018

Gentile Daniele,
non mi sembra che il suo racconto sia confuso, ad essere confuso se mai è lei che si trova a far fronte ad una situazione conflittuale in cui è difficile orientarsi e prendere decisioni. Le suggerisco di soffermarsi ad osservare i suoi sentimenti, le sue emozioni e le motivazioni che la portano ad agire nel modo in cui sta agendo. Provi a chiedersi che cosa è stato a farle decidere di provare a recuperare la relazione di più lunga durata, se pensa che sia solo per timore del cambiamento, per quel senso di sicurezza prodotto dall'abitudine, o per paura di ferire l'altro, oppure perché sente che al di là della crisi momentanea la coppia poggia su basi solide e ci sia qualcosa di profondo da salvare. Ripercorrendo questi tre anni, si ricorda dei momenti in cui questa donna le ha fatto battere il cuore? pensa che rivedendo il vostro modo di stare insieme, negoziando altre abitudini e cercando un accordo per superare le vostre contrapposizioni, simili momenti possano tornare?
La responsabilità della scelta rimane comunque a lei, porsi le domande che le ho suggerito, e magari molte altre che lei formulerà di sua iniziativa può essere un modo per iniziare a comprendere di cosa ha bisogno, e magari anche per conoscersi meglio. Un saluto cordiale.
Dott. ssa Paola Trombetti
psicologa psicoterpeuta Narni Terni

Dott.ssa Paola Trombetti Psicologo a Narni

53 Risposte

35 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

2 DIC 2018

Buongiorno Daniele. E' più che naturale avere una sensazione di confusione dati gli elementi che ci ha fornito. MI sembra che il rapporto con la sua ragazza sia problematico sotto molti punti di vista: l'età, la distanza, il poco tempo assieme, il carattere. Forse per tanti anni lei si è nascosto queste cose e adesso che ha incontrato un'altra persona che lei definisce solare queste cose appunto non è più disposto ad accettarle. Se può le consiglio di intraprendere un breve percorso con uno psicoterapeuta per far chiarezza dentro di sé e prendere con coscienza la decisione migliore. Coraggio!

Dott. Angelo Feggi - Psicoanalista Genova

Dott. Angelo Feggi Psicologo a Genova

473 Risposte

721 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 21700 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 16200

psicologi

domande 21700

domande

Risposte 82150

Risposte