Amare inconsciamente un ragazzo?

Inviata da Noemi · 1 mag 2017 Terapia di coppia

Salve, ho 21 anni e non sono mai stata fidanzata, sia per scelta mia che per scelta degli altri.
Credo di essere cresciuta troppo presto per capire come trovare l’amore, cioè un amore serio, quello che vorrei io. Per questo non mi butto in avventure e non cedo mai alle avances di ragazzi che mi contattano in chat e se lo facessi sarei più infelice della situazione attuale. Aggiungendo il fatto che ho avuto sempre un viso carino, ma un fisico orrendo (la parte superiore) e un portamento non disinvolto.
Ebbi un paio di cotte, ma non era amore vero. Due anni fa uscii con un ragazzo, ma non andò bene perché nessuno dei due era interessato. Però in questi anni mi accorgo che non mi sento a mio agio con un ragazzo, un mio ex compagno di classe. Veramente non mi ci sono mai sentita! E’ un tipo vivace, ma allo stesso tempo timido, ma, nonostante l’andare d’accordo e la mia tendenza ad essere socievole (ero timidissima, ma pian piano mi sto aprendo), non abbiamo mai legato. Non mi attizza proprio, non sono attenta a cosa dice, non abbiamo gli stessi interessi (e non mi attizza neanche fisicamente) e per questo non è nata neanche un’amicizia, ma una conoscenza quasi profonda che dura da 8 anni. Anche lui è (credo ancora) nella mia stessa situazione (senza fidanzamenti, e forse anche lui colpito da questa cosa dell’inconscio che sto per scrivere).
Al liceo era innamorato perso di una compagna di classe e, anche se non ero per niente interessata a lui, un po’ mi irritò la situazione; idem quando un’altra compagna di classe ci provò un po’ con tutti i ragazzi che incontrava, perché temevo che si abbassasse ai livelli di quella ragazza ed era un peccato per un bravo ragazzo come lui. Nonostante questo suo innamoramento notavo che ogni tanto mi fissava, tanto che una volta, durante il compito di latino, la prof se ne accorse e gli fece una battuta, tipo “*Cognome mio* è la tua musa ispiratrice?”.
Credo che tuttora, dopo il liceo, provi ancora qualcosa per quella ragazza, ma proprio quando chiusi i ponti con quel ragazzo citato prima, questo ex compagno di classe mi mandò gli auguri per la festa della donna (non lo aveva mai fatto), e recentemente sono tra le prime persone che riceve gli auguri delle feste.
Ora cosa c’entra questa cosa? Non so se la cosa che sto per scrivere sia dovuto a delle domande interiori del tipo “E se gli piacessi sotto sotto?” (e quindi sono delle elaborazioni inconsce innocenti) o se proprio il mio inconscio mi stia dicendo che sotto sotto mi piace…ma io non lo voglio! Non ce lo vedo come fidanzato! O il fatto di non aver mai amato nessuno non mi fa capire cos’è l’amore. Ma io lo vedo pochissime volte e non c'è quella chimica di cui si parla che fa scattare qualcosa!
Capita pochissime volte di sognarlo (ecco perché ora parlo di inconscio), dove stiamo insieme, siamo molto vicini e addirittura in un sogno muore e io mi dispero (ovviamente se muore qualcuno mi dispiace, ma non capisco questa disperazione, la stessa che ci sarebbe se, facendo le corna, un caro morisse). L’ultimo sogno che ho fatto è recentissimo, tanto da rimanere più sconvolta del solito e a pensarci su, ma niente, non mi piace! In questi giorni c’è stata la festa patronale del mio paese e, in due giorni che l’ho visto, ho fatto finta di non vederlo perché non volevo fare figuracce di impacciamento. Ma perché? Alla fine lo conosco! Non voglio che la nostra conoscenza si spezzi perché mi è venuto questo impulso di evitarlo!
Aggiungo un aneddoto: qualche anno fa, ad una messa all’aperto, ero alla fine della fila di sedie, affacciata al corridoio dove sarebbe passato il sacerdote, la statua del santo, le autorità e questo ragazzo perché fece da chierichetto. Non so perché, ma quando mi passò accanto e ci vedemmo, ci facemmo un cenno di saluto perché ovviamente era un momento serio, ma pian piano che si avvicinava a me mi sentivo a disagio, tanto che mi batté un po’ il cuore.
Che ne pensate? Come faccio ad uscirmene da questa cosa?
Consciamente non mi piace e non penso nemmeno all'idea di noi due insieme!

P.S. Spero che questo argomento sia inerente e non fuori luogo, ma, parlando di inconscio, confidavo in una consulta psicologica.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 2 MAG 2017

Gentile Noemi,
penso che il problema principale, sia tuo che di questo ex compagno di classe, sia la timidezza.
Sembra infatti evidente che tu gli piaci ma lui non si propone e non si fa avanti forse perchè teme un rifiuto.
Quanto a te, al di là della disquisizione sul conscio e sull'inconscio, mi sembri confusa e insicura e quindi neanche tu sei disponibile a prendere una qualche iniziativa per approfondire questa conoscenza.
Ne deriva una situazione di stallo che non ti aiuta a chiarirti le idee su questa possibile relazione nè crea delle occasioni per un miglioramento della tua autostima attraverso agìti gratificanti.
Pertanto, a tale scopo, ti suggerisco di intraprendere un percorso di psicoterapia.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

7126 Risposte

20287 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 24700 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17250

psicologi

domande 24700

domande

Risposte 88200

Risposte