Aiuto sorella anoressica

Inviata da Michela · 29 gen 2018 Disturbi Alimentari

Ho una sorella di 45 anni che soffre da ormai 2 anni di disturbi alimentari e di disturbo bipolare disforico.
Lei non ammette di essere anoressica ma il suo peso è notevolmente al di sotto della norma. Da circa un anno e mezzo non ha il ciclo e dopo la visita dal ginecologo sappiamo che non è in meno pausa. Si è isolata,non vive più con il marito e all ora dei pasti è sempre sola quindi nessuno sa veramente cosa mangia. Ammette di avere il disturbo bipolare ma afferma con decisione che il suo problema non è alimentare.
Non vuole aiuto da nessuno,vuole stare sola e a volte accetta la presenza del marito nel week-end. Cosa che spesso porta a un impulso allo shopping incontrollato.
È stata in un centro a Milano ma non si è voluta ricoverare forte de fatto che lei dice di non essere anoressica.
Vorrei sapere come poter farle prendere coscienza del suo problema. Le voglio bene e vederla spegnersi così è veramente triste.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 30 GEN 2018

Cara Michela, comprendo la sua difficolta' nell'aiutare sua sorella: Spesso le persone che soffrono di disturbi alimentari non hanno consapevolezza della malattia percio' rifiutano qualsiasi tipo di cura. Credo pero' che sia necessario procedere per gradi: Innanzitutto occorrerebbe curare il disturbi bipolare (che tra l'altro ammette di avere) e poi, attraverso quello, arrivare all'altro disturbo con cui e' in comorbilita', ovvero l'anoressia. Penso che potrebbe aiutarla parlare con uno psicologo del centro a Milano (dove sua sorella e' stata) affinche' possa consigliarle la modalita' piu' giusta per parlare con lei affinche' permetta di farsi aiutare. Per adesso, (almeno in un primo momento) comunque, come ho scritto sopra, concentrerei l'attenzione e farei leva su lei sul disturbo disforico dato che su quello sembra lasciare un canale di comunicazione aperto. Rimango a disposizione per qualsiasi dubbio. Un caro saluto, Dott ssa Sara Silvan

Dott.ssa Sara Silvan Psicologo a Monteriggioni

16 Risposte

5 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Disturbi Alimentari

Vedere più psicologi specializzati in Disturbi Alimentari

Altre domande su Disturbi Alimentari

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 23600 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 16800

psicologi

domande 23600

domande

Risposte 85450

Risposte