Aiuto per relazione

Inviata da Martaespo · 12 gen 2021

Buongiorno, ho 21 anni e ho bisogno di aiuto per migliorare me e la mia vita di coppia.
Ho conosciuto da pochi mesi un ragazzo, all iniziò le cose andavano benissimo, sembrava tutto perfetto, ma dopo pochi mesi di frequentazione e l’inizio di una relazione vengo a sapere da lui che gioca a poker.
All’inizio non ci ho dato molto peso, ma ora mi ritrovo in una situazione nella quale non so cosa fare...lui durante la settimana lavora tutto il giorno e in quelle poche ore che ci vediamo la sera lui le passa al pc a giocare a poker, nel fine settimana quando entrambi siamo a casa e si potrebbe passare del tempo insieme, lui le passa a giocare.
Ho provato a parlagliene, ma ogni volta che apro l’argomento lui si arrabbia, e mi dice che questo è il suo hobby e se non mi sta bene di andarmene a casa mia
Vorrei solo più attenzioni da lui, sentirmi amata e voluta
Sbaglio io a chiedere di più?

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 19 GEN 2021

Dai comportamenti che lei descrive non si tratta semplicemente di un passatempo di fine giornata o del weekend, è una dipendenza dal gioco, on line. Il problema non è lei bensì chi soffre della dipendenza che, in questi casi, diventa prioritaria a tutto, alle relazioni importanti e alle amicizie, si vive in funzione della dipendenza, anche se a parole, chi ne soffre, è pronto a dire che è l'unico modo per distrarsi o rilassarsi. È il caso di consultare un professionista, Paicoterapeuta, esperto in ludopatia.

M. Piera Nicoletti Psicologa - Psicoterapeuta Psicologo a Pordenone

10 Risposte

5 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

13 GEN 2021

Gentilissima, non credo si tratti di una questione di punti di vista o di provare ad interpretare un determinato atteggiamento; Il suo ragazzo è più interessato al poker che a lei. Lei ha perfettamente ragione a richiedere attenzioni e vicinanza da parte sua, ma credo proprio che non siate sulla stessa lunghezza d'onda e che non vogliate le stesse cose. Le faccio tantissimi auguri e rimango a disposizione per consigli e suggerimenti.

Dottoressa Daniela Noccioli Psicologo a Cascina

220 Risposte

112 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

13 GEN 2021

Buongiorno Marta,
è comprensibile la sua richiesta anche perché il poker interessa al suo compagno , non a lei. Per star bene insieme è necessario condividere e scambiare. Giustamente ci saranno dei momenti personali, altrettanto importanti, ma in un rapporto sano deve esserci la condivisione.
Provi a parlarne liberamente al suo compagno per fargli capire in modo chiaro quello che anche lei desidererebbe.
Rimango a disposizione.
Un cordiale saluto.
Dott. G.Gramaglia

Gramaglia Dr. Giancarlo Psicologo a Torino

579 Risposte

270 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

13 GEN 2021

Buongiorno Marta, il bisogno di attenzione e di percepirsi “amate e volute” è assolutamente legittimo, ma focalizzata su se stessa e sulla legittimità di questo suo bisogno, forse non sta adeguatamente attenzionando un comportamento che potrebbe essere problematico, non percepito come tale , oltre la rabbia con cui il suo fidanzato si rapporta a lei :” Ho provato a parlagliene, ma ogni volta che apro l’argomento lui si arrabbia, e mi dice che questo è il suo hobby e se non mi sta bene di andarmene a casa mia”.
Credo sia più funzionale per lei chiedere a se stessa :”Che cosa è importante per me? Quale parte di questa relazione va verso ciò che per me è importante?”.

Un caro augurio.

dott.ssa Alessandra Melli

Dott.ssa Alessandra Melli Psicologo a Mestrino

37 Risposte

15 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

12 GEN 2021

Buonasera Marta, di certo la sua richiesta è più che lecita. Mi chiedo se oltre al suo sentirsi "invisibile", lei sia preoccupata per questo hobby del suo ragazzo. La sua domanda finale rivela una certa insicurezza che forse merita di essere approfondita, se avesse bisogno rimango a disposizione.


Cordiali saluti,
dr. ssa Elisa Bertilorenzi

Dott.ssa Elisa Bertilorenzi Psicologo a Massa

95 Risposte

82 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 26500 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17650

psicologi

domande 26500

domande

Risposte 92200

Risposte