Aiuto non ne posso più.

Inviata da LIuba Tocchini · 25 gen 2017 Fobie

Buona sera sono Liuba.
Da piccola avevo spesso paura quando pioveva, o c'era il temporale, ecc...ma poi crescendo mi era passata.
Da pochi mesi mi è tornata all'improvviso. Ogni volta che piove, o c'è tanto vento, o peggio ancora temporale, mi sale una paura assurda. Non so esattamente di cosa, Mi tengo costantemente informato sul meteo, e quando vedo che pioverà o ci sarà tanto vento mi sale il vuoto allo stomaco.
Inoltre mi sento terribilmente a disagio perchè vedo che le altre persone prendono gli eventi atmosferici con tranquillità. In effetti so che dovrei farlo anch'io, e fino a qualche mese fa lo facevo. Non mi sorprende di aver paura anche degli agenti atomosferici , visto che ho altre paure .. come quella dei ragni, dell'altezza, del buio, degli spazi chiusi con tanta gente.
Come posso superare le mie paure? A chi posso chiedere aiuto ? Psicologo ? Come posso dire ai miei genitori che ho bisogno di aiuto,mi vergogno tantissimo a parlare di cose personali con le persone essendo timida in particolare modo con i miei genitori per paura di non essere compresa, essere presa per matta ...
La mia passione più grande è il pianoforte, è da un paio settimane che non ho più voglia di studiarlo,mi invento sempre delle scuse per non suonare.
A scuola quest'anno andavo benino ( avevo la sufficienza a tutte le materie) ultimamente però ho preso un po' di insufficienze che mi hanno abbassato la media ... non so perché siano successe queste due cose a poco tempo di distanza. io ho pochissima fiducia in me anche se le cose semi impegno mi riescono ... durante questo periodo non mi sta riuscendo nulla ....fallisco sempre.
oggi i miei genitori mi hanno brontolato perché non ho più suonato il pianoforte e hanno detto che se non mi esercito Più mi faranno smettere pianoforte, e poi mi hanno brontolata dei voti che sto prendendo a scuola, non sapendo che cosa rispondere sono stata zitta e poi mi sono rinchiusa in bagno ed ho fissato il muro per un'ora.
So che una persona dovrebbe dormire la notte ma è un pó di tempo che faccio le notti in bianco.
Questi avvenimenti tutti insieme ( le fobie e il non riuscire a dormire c'è li ho sempre avuti ma vado a momenti ) mi stanno destabilizzando, non so bene il perché stiano succedendo tutte queste cose contemporaneamente ed ho paura che la situazione peggiori.



Cordiali saluti Liuba

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 22 DIC 2018

Carissima,
mi sembra che i problemi siano diversi, non solo la fobia per il temporale. Le consiglio di intraprendere una psicoterapia volta ad una maggiore conoscenza di sé e a vincere la timidezza oltre a far sparire qualche sintomo.

Angelo Feggi

Dott. Angelo Feggi Psicologo a Genova

473 Risposte

763 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

3 APR 2017

Gentile Liuba,

In generale le fobie sono tra i disturbi psicologici la cui cura del sintomo e conseguente remissione può risultare in molti casi rapida, se trattate con un intervento specifico.

Un possibile percorso prevede un aiuto a gestire le proprie reazioni psicologiche e fisiologiche attraverso tecniche di rilassamento e un intervento che si basi sull’esposizione allo stimolo fobico per favorire una conseguente desensibilizzazione.

In particolare, l'intervento da me proposto si basa sull'utilizzo di tali tecniche, potenziate dall'ausilio di nuove tecnologie come la Realtà Virtuale.

Se vuole approfondire rimango a disposizione per eventuali chiarimenti.

Cordiali saluti,
Stefano Barbieri

Dott. Stefano Barbieri Psicologo a Milano

12 Risposte

4 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

26 GEN 2017

Gentilissima Liuba, consiglio di aprirsi al dialogo con i suoi familiari. All'interno della scuola dovrebbe essere presente uno psicologo scolastico, prova a rivolgerti a questa figura nel frattempo, puoi confidarti con un insegnante di fiducia e tentare assieme allo psicologo della scuola di fare avere queste informazioni ai tuoi genitori, se tu non te la senti di affrontali direttamente. Spero tutto si risolva.
Cordiali Saluti
Dott.ssa Elisa Gnugnoli psico-pedagogista di GENUStudio

GenuStudio Centro Professionisti associati Psicologo a San Giovanni in Persiceto

79 Risposte

39 voti positivi

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

26 GEN 2017

gentile Liutai, le consiglio di parlarne coi suoi famigliari se è minorenne e successivamente di contattare uno psicologo di zona per cominciare a lavorare per un miglioramento della situazione prima che si cronicizzi col passare del tempo.

Cordiali saluti,
Dottore.Lorenzetto Claudio

Dott.re Lorenzetto Claudio Psicologo a Ferrara

356 Risposte

119 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

26 GEN 2017

Buongiorno Liuba, da quello che scrivi stai attraversando un momento di confusione e questo sta buttando giù l'umore e la voglia di fare le cose.

Le paure che hai descritto avrebbero bisogno di un luogo tranquillo e sicuro per essere esplorate e risolte, probabilmente cercare di tenerle nascoste ai tuoi o sotto controllo ti ha affaticato molto e ora stai vivendo un calo di energie.

Qualche incontro con uno psicologo potrebbe aiutarti a capire meglio le tue paure e affrontarle. Sono paure frequenti quando si attraversano momenti difficili, ma si possono superare per tornare a stare meglio.

Spero di averti almeno in parte risposto,
Resto a tua disposizione per dubbi o chiarimenti.

Buona giornata,
Camilla Marzocchi
Bologna

Dott.ssa Camilla Marzocchi Psicologo a Bologna

341 Risposte

179 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Fobie

Vedere più psicologi specializzati in Fobie

Altre domande su Fobie

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 26500 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17650

psicologi

domande 26500

domande

Risposte 92200

Risposte