Aiuto. Forte resistenza al cambiamento, psicoterapia psicodinamica.

Inviata da ilaria cecoro · 18 lug 2016 Autorealizzazione e orientamiento personale

Gentili Dottori, scrivo perchè esasperata dalla mia situazione. Da ormai 2 anni e mezzo seguo una psicoterapia psicodinamica, risultati? Nessuno... ho un buonissimo rapporto con la mia analista, le dico tutto, abbiamo parlato anche di questa resistenza e continuamente le dico che sono preoccupata. Lei mi ha detto che la resistenza si supera capendo perchè ci si difende, stiamo cercando per l'appunto i perché di tale resistenza. Spesso mi sono chiesta se era meglio cambiare analista, ma io mi trovo bene con lei, solo che le cose non si smuovo, neanche un'elaborazione all'orizzonte.
La mia domanda è: può una resistenza portare al fallimento di una psicoterapia? È possibile sbloccare la situazione? che cosa posso fare? Io mi sto impegnando, sto facendo il possibile ma non riesco ad ottenere un cambiamento. Aiutatemi vi prego. Grazie a chi risponderà.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 19 LUG 2016

Buonasera Ilaria,
è difficile darle una risposta senza conoscere dettagliatamente la sua situazione, il suo percorso terapeutico e gli obiettivi concordati. Se ritiene di impegnarsi molto senza aver ottenuto risultati soddisfacenti, secondo me dovrebbe valutare seriamente la possibilità di cambiare terapeuta ed eventualmente anche approccio terapeutico, nel caso in cui ne individui uno più congruente alle sue caratteristiche e alle sue esigenze. Dal mio punto di vista, il fatto che lei abbia un ottimo rapporto con l'analista è sicuramente un elemento indispensabile e fondamentale, ma da solo non sufficiente a proseguire un percorso che non produce risultati significativi.

Dott.ssa Erica Tinelli Psicologo a Orte

234 Risposte

309 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

20 LUG 2016

Cara Ilaria...come sai negli Stati uniti ci sono le assucurazioni contro le malattie, che rimborsano anche le psicoterapie.
Come sai, oltre alla psicoanalisi, nata nell'800, poi ne sono nate tantissime man mano che si acquisivano conoscenze medico-psicologiche.
Negli anni 80, stufi di rimborsare anni di psicoanalisi, commissionarono una ricerca per vedere quali psicoterapie erano efficaci e quindi rimborsabili.
La psicoanalisi non era tra quelle.
Fai te,documentati,se credi.

Anonimo-157342 Psicologo a Montebelluna

554 Risposte

416 voti positivi

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Autorealizzazione e orientamiento personale

Vedere più psicologi specializzati in Autorealizzazione e orientamiento personale

Altre domande su Autorealizzazione e orientamiento personale

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 24150 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17050

psicologi

domande 24150

domande

Risposte 86900

Risposte