Aiuto! cosa devo pensare dell ex?

Inviata da sara · 21 nov 2016 Terapia di coppia

Salve a tutti!
Ammetto di essere un caso problematico.. ma c'è qualcosa che mi tormenta da due anni e vorrei un consiglio..
Due anni fa mi sono innamorata follemente di un ragazzo che mi ha cambiato la vita sia in meglio che on peggio.. lui bel ragazzo, sicuro di sé, con le sue idee idee. .abbastanza chiuso di carattere. .
Totalmente differente da me che sono super insicura.. romantica e affettuosa..
Tuttavia ci siamo trovati...è stato uno di quegli amore che scoppia alla improvviso come una bomba ed è potentissimo.. abbiamo condiviso momenti belli e brutti ... e tuttavia anche se mi ritengo insicura ritengo di aver cambiato la vita anche a lui in un modo o nell'altro ... dopo un anno di relazione qualcosa si spezza ...sarà che la mia insicurezza mi ha fatto diventare pesante e lui essendo un po spirito libero si è stancato.. mi lascia da un momento all'altro come nulla fosse.. non dicendo effettivamente nessuna spiegazione chiara..
Così tento un approccio per vederlo perché soffrivo come un cane..ma lui anche al telefono mi dice che è meglio di no perché non vuole vedermi stare male.. tuttavia un mese dopo mi fa gli auguri al compleanno come niente fosse.
Mi nega di vederlo per mesi . Anche se ogni tanto riesco a parlarci per messaggi ma veramente nulla di che..
Passano mesi e arriva il suo compleanno dove gli faccio gli auguri dicendolo che lo amo ancora . E lui mi dice che non c'è possibilità e che non gli manco.. mi spezza il cuore e io lascio perdere.. anche se secondo me e lo penso tutt' ora non è possibile che una persona a cui hai anche solo voluto bene non ti manchi nemmeno un po quindi ho pensato forse voleva essere duro per allontanarmi?
Comunque non lo cerco più per mesi e mesi e nel frattempo riesco a rifidanzarmi.
Premetto che amo da morire il mio attuale ragazzo .. anche se ovviamente andrà un po a scemare questa affermazione con quello che le sto per dire.
Dopo un bel po, diciamo in questo inizio anno dopo svariate volte che sognavo il mio ex.. come se mi chiamasse in sogno.. decido di scrivergli per un caffè innocente.. solo per rivederlo e sapere come stava.

Lui dopo mesi di rifiuto stranamente mi risponde subito e accetta.. gli sarò mancata?
Ci vediamo dopo pochi giorni..
Ci salutiamo un po imbarazzati e prendiamo un caffè. Lui mi stava sempre a guardare incuriosito e non riusciva a guardarmi negli occhi per più tempo... parliamo della nostra vita o almeno di quello che c'eravamo persi l'uno dell'altro fino a quel momento.. e io evito di dire che sono fidanzata.
Ci salutiamo dopo una chiacchierata piacevole e finisce lì.
Avendo però visto un certo interesse mi viene sponanteo scrivergli e cosi va avanti per un po che ci scriviamo e mi risponde facendo domande sulla mia vita interessato o battute ...niente di che solo ogni tanto sporadicamente, ma per me era comunque tanto visto il rifiuto di mesi prima..
Dopo un po che va avanti così chiedo a lui di rivederci e lui anche stavolta accetta .. e stranamente fa in modo di vederci di sera.. già la mi sembrava strano... di solito credo che se un ex accetta di vederti solo per gentilezza non organizza un uscita di sera come una vecchia coppia..
Quando ci vediamo ho la prova che c'era qualcosa di diverso.. mi corteggia, ridiamo tanto.. mi guarda quasi incantato. ..sembravamo quasi una coppia.. infatti alla fine finiamo a letto insieme.. la serata finisce con me che sono contenta e piena di sensi di colpa per il mio attuale ragazzo e con lui che alla domanda mia spontanea del perché è successo cerca di svagare.
Penso che sia solo sesso... poi rinunciamo a parlare.. e una sera mi dice lui se poteva passare a casa mia..
Ci prova con me ma io rifiuto..
Pochi giorni fa lo rivedo.. ed è davvero tutto speciale.. lo rifacciamo ahimè e c'è qualcosa di potente in come mi guarda.. non mi ha mai guardato così nemmeno quando stavamo insieme.. e anche certi gesti affettuosi con cui si sbilanciava sempre a scherzare .. e fa riferimenti a quando stavamo inseme e dice che di me qualcosa ha capito.
Sono più confusa che mai.. perché lui effettivamente mi ha lasciata e non mi cerca mai per primo.. però si mostra interessato e vuole vedermi..
Che devo pensare?
Anche per fare pace col cervello e decidere che fare con il mio attuale ragazzo.
Sono disperata.
Grazie in anticipo

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 22 NOV 2016

Cara Sara
io non posso dirle cosa deve fare, ma penso che la cosa più importante non sia capire quello che vuole lui ma quello che vuole lei stessa. Non riuscirà mai a capire cosa deve fare se prima non avrà chiaro in mente che persona è lei e chi vuole al suo fianco.
La passione quando c'è va vissuta per quello che è; l'amore maturo è un'altra cosa.
Lei ha la fortuna, in questo caso, di conoscere questo ragazzo e di aver già vissuto una relazione con lui. Quindi sa chi è, quali sono i suoi interessi, i suoi modi, sa come ha affrontato situazioni diverse: le persone non cambiano, anzi tendono a ripetere sempre gli stessi comportamenti. Dunque, una persona così, quando la ritrovata passione andrà a scemare, può piacerle? avrà cose da condividere e da costruire con lui? Stesso discorso vale per il suo attuale ragazzo.
Non lasci che il tradimento sia stato fatto invano, ma cerchi di cogliere in esso le ragioni profonde. Impari dagli errori, ne colga il senso.
Il suo basso livello di autostima e la sua insicurezza potrebbero non agevolere questo lavoro interiore che dovrà compiere; se si accorge di non riuscire a sciogliere da sola i dubbi che le sorgono, le consiglio di rivolgersi ad uno psicologo, che potrà supportarla in questa fase.
Cordialmente

D.ssa Cristina Giacomelli
Lanciano (CH) - Pescara

Dr.ssa Cristina Giacomelli Psicologo a Lanciano

294 Risposte

563 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 27700 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18000

psicologi

domande 27700

domande

Risposte 95400

Risposte