Aiutare mia filglia con il respiro corto e dolore al torace

Inviata da Barbara · 13 apr 2015 Psicologia infantile

Mia figlia di 11 anni ,da un pò di tempo accusa questo problema del respiro corto.
Premetto che nell'ultimo mese ha subito uno schiacciamento dell'anulare in un cancello di ferro, dove lei ha dimostrato tanta forza sia per lòa sutrura dei punti e in seguito ora gli è rimasto un dito un pò bruttino che poi puù avanti vedremo come si modellerà.
Poi a febbraio purtroppo il nonno paterno ci ha lasciati, anche se lei stava accusando il problema già prima di questi brutti eventi.
Poi parlando con lei mi ha detto che ha paura che muore quando non riescie a respirare e che non sente neanche più battere il cuore.
Lei è una bambina molto vivace indipendente, va in palestra, a scuola è brava ha molte amiche , lei è la seconda figlia prima di lei c'è una sorella di 15 anni molto introversa e poco socievole, che continuamente viene fatto questo paragone tra lei e la sorella.
Io da mamma ansiosa che sono non avrei mai pensato che la mia bambina sarebbe diventata come me, la vedevo molto più forte e cerco sempre di non far vedere le mie debolezze .
ora non sò come fare per aiutarla , mi può consigliare lei grazie.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 15 APR 2015

Cara Mary,
il primo passo è contattare il pediatra e fare degli accertamenti medici.
Una volta che non emergano problematiche fisiche, si può procedere con un approccio psicologico.
Un aiuto focalizzato sul sintomo potrebbe essere sufficiente per partire, nel caso di una bambina, utilizzando tecniche di respirazione (mindfulness) e simili per aiutare la bambina a gestire le sue paure.
In bocca al lupo!

Dott.ssa Barbara Paolinelli Psicologo a Trento

42 Risposte

36 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

14 APR 2015

Buongiorno signora Mary, per prima cosa è sempre importante esser tranquilli che a livello medico non ci siano problematiche di alcun tipo e nel caso specifico un non interessamento del cuore. Una volta testato questo è possibile pensare alla presenza di sintomi ansiosi, nel caso di sua figlia espressi con il fiato corto e il pensiero e la paura di morire. Attenendomi a come la descrive lei, sua figlia sembra esser una ragazzina con delle buone risorse. Le consiglierei una dott. ssa ad orientamento cognitivo-comportamentale per trattare la problematica ansiosa. Spero di esserle stata utile. In bocca al lupo

Dott.ssa Margherita Bianconi Psicologo a Sinalunga

1 Risposta

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

14 APR 2015

Gentile Signora Mary, le informazioni fornite sono poche per poterle rispondere adeguatamente. Da quanto tempo sua figlia ha queste manifestazioni? Ha detto che è una bambina vivace, indipendente, va in palestra, ..questa difficoltà interferisce con le sue attività quotidiane? In quali momenti o situazioni non riesce a respirare? Provi ad osservare queste cose.

Dott.ssa Giuseppina Gaudino Psicologo a Cesena

5 Risposte

6 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

14 APR 2015

Buongiorno Mary,
credo che intanto debba verificare se la bambina ha un problema di tipo medico, se così non fosse potrebbe essere un disturbo legato all'ansia.
I bambini apprendono il loro modo di reagire allo stress principalmente dalla loro famiglia e lei stessa dice di essere una mamma ansiosa. Se fosse un problema di tipo psicologico consiglierei una terapia di tipo familiare per consentire di far circolare meglio tra di voi emozioni e sentimenti e di gestire l'ansia che si trasmette reciprocamente.
Saluti.
Dott.ssa Carmen Capria

Dott.ssa Carmen Capria Psicologo a Roma

11 Risposte

11 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Psicologia infantile

Vedere più psicologi specializzati in Psicologia infantile

Altre domande su Psicologia infantile

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 26400 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17650

psicologi

domande 26400

domande

Risposte 92000

Risposte