Affetto per una prof in assenza di figure come zii e nonni

Inviata da Diletta · 22 dic 2019

Salve! Allora i miei genitori pretendono molto da me forse perché sono figlia unica e quindi tutte le attenzioni ricadono su di me . Mi sento molto stressata perché vogliono sempre che ottenga il massimo in tutto t ciò che faccio e questo mi spinge a me a studiare moltissimo e magari se mai dovessi fallire in qualcosa me lo fanno pesare e io ci sto malissimo. Sono molto sensibile e non ho nessuno che mi tiri su di morale e che mi incoraggi, tranne la mia prof di cinese che mi vuole bene . Lei mi incoraggia , dice sempre che non è una vergogna fallire ecc... non ho zii e nonni presenti nella mia vita , non mi manca nulla ( delle cose materiali ) ho vestiti firmati ecc ma quello che vorrei ad esempio è una zia come la prof di cinese. Abbiamo un bellissimo rapporto infatti ci sentiamo su whatsapp ecc... secondo voi è normale che provo dell’affetto per lei in quanto non ne ricevo da parte di zii e nonni ?

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 23 DIC 2019

Gentile Diletta,
alla luce di quanto scrive credo trovi nella sua prof. un sostegno alla sua fatica nel sostenere le richieste, le attenzioni, e risultati massimi, dove non c’è spazio di sbagliare. Al tempo stesso merita una domanda quanto il rapporto con la sua insegnante sia anche da considerare come un rifugio, una compensazione che può portarla a non limitare, affrontare ciò che è insostenibile con i suoi genitori. Mi sembra che il vostro rapporto sta andando oltre, proverei a pensare all’aspetto passivo nei confronti di chi le chiede tanto, e non le da comprensione, affetto e mi riferisco ai suoi genitori. Cerca in altri quello che dovrebbe chiedere a loro oltre che ad altre figure (nonni, zii). Mi sembra le manchi una parte importante, provi a pensarci.
Disponibile per approfondimenti
Dr.ssa Elisabetta Ciaccia

Dott.ssa Elisabetta Ciaccia studio di psicologia Psicologo a Milano

504 Risposte

175 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

24 DIC 2019

Gentile Diletta,
Normale è normale, se sente queste carenze. L'importante è che non diventi un rapporto morboso, altrimenti rischierà prima o poi di restare delusa. Se fossi il suo terapeuta (le consiglio appunto di prendere in considerazione una psicoterapia) lavorerei affinché si impegnasse per cercare un rapporto affettivo stabile, e magari costruirsi una sua famiglia.
Cordiali saluti
dr. Leopoldo Tacchini

Dott. Leopoldo Tacchini Psicologo a Firenze

1011 Risposte

423 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 29800 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18650

psicologi

domande 29800

domande

Risposte 101300

Risposte