Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Adolescenza o disturbo oppositivo provocatorio?

Inviata da Cinzia il 12 mar 2018 Crisi adolescenziali

Salve,
mio figlio ha 14 anni e frequenta la terza media. I risultati scolastici sono discreti, il comportamento in classe è sufficientemente rispettoso nei confronti di insegnati e coetanei. Ai colloqui mi viene sempre detto che è molto intelligente, che potrebbe fare e dare di più, ma la verità è che non ne ha voglia.
Un'osservazione fattami in occasione di un recente colloquio mi ha però preoccupata: mi è stata consigliata la consulenza di uno psicologo con queste parole "lui è un combattente, a volte oppositivo e polemico e avendo io un figlio con questo disturbo le consiglio di farsi aiutare e di aiutarlo a stare meglio".
Io e il padre siamo separati da 11 anni, ed è da almeno 12 anni che ci facciamo aiutare da psicologi e pedagogisti, un po' a causa della separazione e un po' per nostra esigenza personale, quindi non siamo estranei alle problematiche dell'adolescenza.
Come si fà a sapere se questi comportamenti oppositivi rientrano nel fisiologico bisogno di individuazione (come già ci è stato spiegato), o se possono essere sintomo di un disturbo più complesso?
Io e il padre ne abbiamo già parlato e onestamente nostro figlio ci sembra sereno. Polemico e sempre alla ricerca del limite, qualche bugia, ma nulla di più.
Grazie in anticipo per l'aiuto,
Cordiali saluti.
.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Buongiorno Cinzia, per togliere ogni dubbio le consiglierei un percorso di valutazione con uno psicologo specializzato in infanzia e adolescenza per comprendere meglio la funzione dei comportamenti positivi e per valutare il livello di compromissione delle difficoltà di suo figlio, che mi sembrano confiniateper ora al solo contesto scolastico.
Ne parli anche con la vostra psicologa che conosce bene la vostra storia famigliare, di sicuro saprà indiririzzarvi al meglio.
Buona giornata
Drssa Francesca Soddu

Dott.ssa Francesca Soddu Psicologo a Como

7 Risposte

4 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Salve Cinzia, per discriminare le componenti la cosa migliore è intraprendere un percorso di valutazione diagnostica così da avere un quadro completo ed eventualmente intervenire con i trattamenti più appropriati.
Saluti
Virginia Valentino

Dott.ssa Virginia Valentino Psicologo a Avellino

71 Risposte

21 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Difficile rispondere a questa sua cara Cinzia. Tuttavia penso che sia anche l'età (è adolescente) che porta suo figlio a comportarsi così.
Ciò che mi viene da chiederle e se i colloqui che lei fa sono solo con il suo ex marito? Non è molto chiaro questo. Perchè altrimenti perchè non ne parlare già con la psicologa di questi problemi con suo figlio a scuola? é vero che è adolescente ma è bene anche eliminare qualsiasi "dubbio" se sia dovuto a età o meno.
Non so se sono stata chiara, in caso mi scriva pure.

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Crisi adolescenziali

Vedere più psicologi specializzati in Crisi adolescenziali

Altre domande su Crisi adolescenziali

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 19050 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15500

psicologi

domande 19050

domande

Risposte 77950

Risposte