ADHD non diagnosticato?

Inviata da Anonimo il 9 lug 2019 2 Risposte  · A.D.H.D.

Salve, sono una ragazza di 18 anni, ho appena finito la scuola.
Sono sempre stata molto disordinata e distratta, fin da bambina, ma nessuno ci ha mai dato troppo peso, pensando che crescendo avrei risolto. Così non è stato.
I miei genitori mi vogliono portare dallo psicologo, perché mi vedono sempre apatica e assente. Comunque, le cose che mi insospettiscono di piú è che soprattutto in alcuni momenti, sento la testa cosí caotica che quasi non riesco a pensare, ho continui sbalzi d'umore, a scuola mi rimproveravano sempre perché minimo ogni ora uscivo dalla classe, perché proprio a stare seduta non ci riuscivo, specialmente alcuni giorni, mi dimentico continuamente delle cose da fare in casa, studiavo pochissimo perché non riuscivo a concentrarmi, spesso corro o saltello in giro per casa (cosa che mi preoccupa tantissimo, perché è davvero strano), davvero non so bene che cosa mi prende.
Sapevo dell'ADHD, ma pensavo fosse proprio dei bambini casinisti e che vanno male a scuola. Io invece non sono mai stata nè troppo casinista (anche se ho combinatao qualche guaio) e, probabilmente la cosa che nessuno assocerebbe all'ADHD, sono sempre andata piuttosto bene a scuola, con alti e bassi, e nonostante come già detto studio pochissimo, molti riconoscevano una certa intelligenza. Tra le altre cose, non ho avuto un'adolescenza non esattamente meravigliosa, arrivando anche a casi isolati di autolesionismo. Fumo tanto, e, pur non avendo assolutamente dipendenza, ho un rapporto problematico con l'alcool. Scusate la lunghezza della domanda, ma ho preferito cercare di scrivere più o meno i punti fondamentali per bene.
Grazie per le eventuali risposte.

genitori

Miglior risposta

Gentilissima,
potrebbe trattarsi di un sottotipo di ADHD, esistono diverse manifestazioni, tuttavia sono ipotesi da verificare con un'osservazione diagnostica. Un altro problema che lei dovrebbe risolvere è la dipendenza, quando diventa cronica interferisce in molteplici aree della persona e può essere davvero devastante.
Resto a disposizione
Dr.ssa Donatella Costa

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

Cara A, purtroppo i tuoi genitori hanno sottovalutato seriamente la situazione. L' ADHD, se sarà confermato, andava trattato alla scuola primaria. Inoltre se tu dipendi da fumo ed alccol, scusa la sincerità, ma stai aggravando qualunque problema tu possa avere. Sarebbe quindi opportuno che tu avviassi un percorso presso un centro qualificato per questi problemi, e solo dopo potresti affrontare il resto. Da come scrivi le tue capacità cognitive sono molto buone, occorre solo che tu impari ad aiutare te stessa. Per questo occorre tempo e una guida qualificata. Data la tua giovane età sono a disposizione gratuitamente per consigli.
Leopoldo Tacchini

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

11 LUG 2019

Logo Dott. Leopoldo Tacchini Dott. Leopoldo Tacchini

718 Risposte

299 voti positivi

Domande simili:

Vedi tutte le domande
Figlio 16 enne affetto da adhd in forma leggera

5 Risposte, Ultima risposta il 27 Ottobre 2013

Credo di avere la adhd

4 Risposte, Ultima risposta il 06 Giugno 2016

Come vivere una vita serena e felice?

1 Risposta, Ultima risposta il 14 Marzo 2017