Aaa cercasi consiglio

Inviata da Carolina Schiesaro · 6 mag 2020 Autorealizzazione e orientamento personale

Salve, vorrei cercare di capire perchè ho sempre come la sensazione di non conoscermi di non sentirmi matura e di conseguenza non riesco a focalizzare i miei punti di forza e cosa voglio fare nella vita. Premetto che avevo appena iniziato una nuova vita a Londra ci sono stata per cinque mesi poi ho perso il lavoro, causa Covid, non essendo idonea a ricevere il supporto economico sono dovuta rientrare in Italia. Volevo imparare bene l inglese perchè è sempre stato uno dei miei obbiettivi ma purtroppo il sogno si è interrotto troppo presto. Nella mia vita ho fatto molti lavori (lavoro da quando ho 19 anni ora ne ho 26) diversi, ma sempre a contatto con il pubblico. Non sono mai andata bene a scuola e probabilmente ho anche sbagliato percorso di studi quando ero piú piccola. Ho da sempre anche il sogno di aprirmi un' attivitá mia, ma non so bene cosa come dove e quando...stavo valutando anche di rimettermi a studiare ma non so per che cosa sono portata e se nel caso avró i soldi per sostenere i costi d iscrizione. C è da dire che ho anche una situazione famigliare (vivo con mia madre e mia sorella, ho un complicato rapporto con mia madre) non proprio facile e che quindi sono sempre portata a trovare una soluzione che mi porti lontana dalla mia residenza. Ho giá affrontato percorsi di terapia ma ancora probabilmente non è stato sufficiente, che mi consigliate?
Grazie mille in anticipo per le risposte

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 7 MAG 2020

Ciao Carolina,
dalle tue parole mi sembra di capire che ti sei data molto da fare in questi anni, sia per avere un guadano e mantenerti, che alla ricerca di ciò che desideri e che ti piace. In questi anni hai fatto molte esperienze che probabilmente ti hanno aiutata a maturare delle competenze lavorative e delle preferenze professionali e ora ti stai chiedendo come canalizzarle nel modo migliore per te. Al momento sembra che non hai ancora chiaro un primo obiettivo da raggiungere e sul quale focalizzare le tue risorse. Questo può causarti dispendio di energie, confusione e frustrazione: tante strade possibili, considerate tutte insieme, per poi non riuscire ad intraprenderne nemmeno una. Trovo che sia importante che ti stai chiedendo in quale direzione vuoi andare, dandoti anche la possibilità di valutare molteplici opzioni. Pertanto, potresti avvalerti del supporto di un esperto che ti aiuti ad aggiustare il tiro. Sei in fase della vita significativa e può essere un buon investimento per te. Ti consiglio di rivolgerti a chi ti ha già aiutato oppure valutare un professionista psicologo che si occupi nello specifico di orientamento scolastico e lavorativo.
Un saluto,
Dr.ssa Michela Picchio

Dr. ssa Michela Picchio Psicologo a Chiaravalle

11 Risposte

10 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

7 MAG 2020

Buongiorno Carolina, occorre fare chiarezza su chi sei, in modo da accrescere mano a mano la sicurezza su di te. Lavorare per aumentare le tue risorse in modo che anche tu noti in modo aitoriferito quanto queste qualità aumentano in te, come la capacità di scegliere, il controllo sentendo il tuo valore. Queste trasformazioni sono possibile con strumenti terapeutici adeguati come LEMDR e la psicosomatica. Rimango a disposizione per informazioni. Buona giornata

Dott. Davide Milanese Psicologo a Tortona

212 Risposte

67 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

7 MAG 2020

Buongiorno Carolina. Mi sentirei di partire dai percorsi di terapia intrapresi fino ad oggi. Non é detto che non siano stati sufficienti. Semplicemente possono essere risultati efficaci in quelle fasi della sua vita, aiutandola ad affrontare efficacemente i problemi che avvertiva In quei periodi e, una volta risolti, essersi poi avviati alla loro naturale conclusione. Oppure potrebbero essersi interrotti per altre motivazioni che lei non ha espresso. Essere dovuta ritornare in Italia, a causa del Covid, non le impedisce di continuare a studiare ancora l’inglese e di rimandare a tempi migliori il suo sogno di vivere a Londra un giorno. Potrebbe, come dice lei, aver forse sbagliato il suo percorso di studi. Il sogno di aprire un’attività potrebbe essere coltivato. Attraverso di esso mi sembra che andrebbe a soddisfare un suo desiderio, che é quello di realizzazione personale, ed é assolutamente comprensibile. Se decidesse di intraprendere un percorso psicoterapeutico potrebbe cercare di chiarire meglio quella sua sensazione di non conoscersi, di non sentirsi matura e sul che cosa vorrebbe dalla sua vita. Un terapeuta la aiuterebbe a prendere più consapevolezza di come é strutturata al suo interno, quali sono le modalità con cui si relaziona con le persone, che bisogni sono fondamentali per lei. A sua disposizione, qualora ne vedesse l’opportunità.
Dott. Erik Mancin

Dott. Erik Mancin Psicologo a Parma

74 Risposte

24 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

7 MAG 2020

Ciao Carolina,
oltre ai dubbi mi arriva da ciò che scrivi anche la voglia di cercare la tua strada e questa è una risorsa importante. D'altro canto è difficile navigare se non si sa dove andare, serve una meta. Tra le cose che hai scritto ci sono degli obbiettivi, imparare l'inglese ad esempio, cosa che puoi fare anche se non sei più a Londra. Questo sogno potrebbe anche soltanto essere rimandato, dunque se è un sogno cosa potresti fare oggi per andare nella direzione di quel sogno? Quali competenze potresti ampliare, sviluppare che siano funzionali al sogno?
Hai fatto molti lavori dici, anche questa è una risorsa, si tratta magari di tarare sulla situazione di oggi.
Questo per fare un'esempio.
Dici di non sapere per cosa sei portata, potresti cominciare a pensare le cose che ti piace fare, di solito sono anche quelle che ci riescono di più.
Per centrare queste e le altre questioni di cui scrivi potrebbe esserti utili un percorso psicoterapico, che tra l'altro già conosci. Io si ti consiglio un confronto in questo senso, in cui tu possa riconoscere il tuo asse.

Rimango a disposizione.
Un saluto.
Francesca Brabanti

Dott.ssa Francesca Brabanti Psicologo a Prato

44 Risposte

16 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Autorealizzazione e orientamento personale

Vedere più psicologi specializzati in Autorealizzazione e orientamento personale

Altre domande su Autorealizzazione e orientamento personale

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 30050 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18850

psicologi

domande 30050

domande

Risposte 102450

Risposte