A pezzi

Inviata da Virgie · 1 ott 2018 Terapia di coppia

Oggi il mio cuore è abbastanza a pezzi….il mio ex ….da ormai due anni per sua scelta, due anni in cui però non mi ha mai lasciata andare via per davvero….oggi è partito per lavoro…è partito senza salutarmi dopo che abbiamo avuto una discussione poiché lui mi chiedeva del perché non mi facessi viva e io gli ho chiesto cosa volesse da me…e lui si è affrettato a precisare che non vuole assolutamente nulla…a quel punto, io gli ho chiesto di lasciarmi stare se è ciò che desidera ….da allora il vuoto….fino a che non vengo a sapere da terzi della sua partenza….
Sole due settimane fa, prima di quella discussione, era venuto lui stesso a salutarmi credendo di dover partire (poi quel lavoro non era andato in porto)….prima mi aveva organizzato una gita fuori porta per una giornata intera…ora io mi chiedo, ma sono io ad aver sognato? Ad aver capito che comunque lui ci tenesse ancora a me….Sto malissimo ….e ad ogni lacrima che scende, penso che intanto io piango, lui comunque mi ha già cancellata dalla sua vita…perché non sono in grado di capire quando qualcuno mi sta prendendo in giro?

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 3 OTT 2018

Salve,
certamente quello dell'ex è un comportamento ambiguo, che non lascia molto spazio di manovra. Lui "non se ne è mai andato del tutto"; lei si è di fatto trovata bloccata dal sentimento, senza riuscire, se ho bene inteso, a passare oltre. Indipendentemente dai significati probabili o meno dell'atteggiamento del suo ex, e dal capire se sia o meno ancora coinvolto, mi soffermerei più su un aspetto personale. Perchè ho accettato di restare due anni "legata" ad un pensiero, un ricordo, un gesto saltuario, una parola? Perchè ho bisogno di un suo benestare per poter andare oltre ("gli ho chiesto cosa volesse da me, lui ha detto niente", "a quel punto, io gli ho chiesto di lasciarmi stare se è ciò che desidera"). Le suggerisco di farsi delle domande che riguardino se stessa, meno lui. Non potrà avere risposte certe dalla mente di un altro, potrà però darsi le proprie e riassumere il controllo sulla propria vita sentimentale. Un caro saluto.

Anonimo-146018 Psicologo a Roma

5 Risposte

2 voti positivi

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

5 OTT 2018

Buongiorno Virgie,

Affrontare la fine di una relazione non è semplice. Il dolore che si prova è molto simile a quello di un lutto. In certi sensi anche nel suo caso è presente un'abbandono, poiché lui è partito. Riparta da se stessa, non dal vuoto che lui ha lasciato. Al fine di poterla aiutare sarebbero necessari ulteriori elementi della sua vita e della problematica che pone.
Le consiglio un breve percorso psicologico, online o da un professionista della sua zona.
Resto a disposizione per eventuali chiarimenti, mi scriva

Cordiali saluti
Dott.ssa Alice Noseda

Dott.ssa Alice Noseda Psicologo a Lecco

1667 Risposte

1177 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

3 OTT 2018

Gentilissima,
è comprensibile come i sentimenti che prova nei confronti del suo ex compagno, le abbiano impedito nel corso di questi due lunghi anni di compiere una scelta chiara e decisa, lasciandola così in balia della volontà del suo ex. Se ad un certo punto ha deciso di “ribellarsi” a questa situazione, iniziando a prendere consapevolezza che non rappresentava il meglio per lei, non può che essere un bene. Si può immaginare come questo ulteriore allontanamento, causato dalla partenza di lui, abbia costituito per lei un elemento difficile da elaborare, ma a questo punto è importante che lei possa iniziare a prendersi cura di se stessa. Quello che le consiglio, è di rivolgersi ad uno/a Psicologo/a della sua zona per intraprendere un importante percorso che le consenta di elaborare quanto accaduto e ristrutturarsi al meglio in ottica di un suo benessere.

Cordialmente,
Dott. Colamonico Damiano

Dott. Damiano Colamonico Psicologo a Torino

643 Risposte

1125 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

3 OTT 2018

Gentile Virgie,
La fine di una relazione è molto dolorosa e porta con se un carico di sofferenza...sembra che lei non fosse consapevole dell'imminente rottura per cui ora è maggiormente difficile affrontare il tutto. Si sente disorientata e persa, le è rimasto un grande vuoto.
Potrebbe aiutarla un percorso psicologico al fine di ritrovare se stessa e comprendere ciò che è meglio per lei.
I miei migliori auguri
Dr.ssa Donatella Costa

Dr.ssa Donatella Costa Psicologo a Rezzato

2757 Risposte

2240 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

2 OTT 2018

Buongiorno,
mi pare di capire che Lei non ha ancora superato questa separazione.
Come scrive, è stata lasciata, per cui evidentemente questa persona non aveva più voglia di scambiare con Lei. Molte volte questo causa sofferenze.
Il mio consiglio è quello di lavorare per cercare di recuperare nella sua storia, nel suo vissuto, aspetti da analizzare per poter risolvere questi problemi.
Il mio consiglio è quello di cercare la sua serenità, pensando al suo presente che potrà circondarsi di persone nuove che vorranno scambiare con Lei e nel frattempo di lavorare con un analista per superare innamoramenti e sofferenze che limitano la sua vita e le sue energie.
Le auguro buoni pensieri.
Rimango a disposizione
Un cordiale saluto
Dott. G .Gramaglia

Gramaglia Dr. Giancarlo Psicologo a Torino

535 Risposte

239 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 24850 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17250

psicologi

domande 24850

domande

Risposte 88400

Risposte