A chi devo rivolgermi per un problema di natura sessuale?

Inviata da gianpiero · 9 dic 2013 Problemi sessuali

Salve, sono un ragazzo di 31 anni e un problema col sesso che mi porto da una vita. Dopo tanta fatica mi sono rivolto al mio medico curante che valuta la situazione con superficialità e mi prescrive solo farmaci. Sono stato da un urologo e da due andrologi e non sembra ci siano problemi fisici (o almeno spero).
Così ho cercato di rivolgermi ad un sessuologo in strutture pubbliche (dati i costi) ma non sembra che ne esistano nella mia zona (Lecce). Ho ormai una confusione cronica di specialisti: andrologi che sono anche sessuologi; psicologi; ecc.
Inoltre, non so se rivolgermi ad uno Psicologo "donna" o "uomo". Nel senso che parlarne con una specialista mi ispira più sicurezza (visto che fino ad ora tutti hanno sottovalutato il mio problema) ma non so se il mio imbarazzo mi consentirebbe di parlarne liberamente o anche se può essere imbarazzante per lei.
Questo problema condiziona la mia vita ormai in tutti gli ambiti.
Qualcuno di voi potrebbe consigliarmi in che modo comportarmi? Conoscete qualcuno nella mia zona che possa aiutarmi? Grazie

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 11 DIC 2013

Gentili Dottori, vi ringrazio per le risposte. Purtoppo però la ricerca è diventata ancora più complicata per me. Quasi tutti gli psicologi che hanno un profilo in internet dicono di occuparsi di disturbi sessuali, ma poi nelle descrizioni nessuno ne fa menzione. Quanto a sessuologi clinici non sembra che ne esistano a Lecce. Io speravo che almeno uno dei medici della mia zona iscritti al sito si facessero avanti per proporsi nelle risposte, ma neanche quello. Comunque grazie ancora per la disponibilità. Scegliero in base al nome che mi risulta più simpatico.

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

19 DIC 2013

Gentile Giampiero, la figura migliore sarebbe il sessuologo clinico. In alternativa provi con uno psicoterapeuta. Alcuni di formazione cognitivo comportamentale si occupano di disfunzioni sessuali. Cerchi sul web il più vicino a lei. Dott. Laricchia

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

17 DIC 2013

Gentile Gianpiero,
tutti gli psicologo specializzati in psicoterapia possono trattare le problematiche e i disturbi della sessualità, non occorre il corso di "sessuologia" e non occorre che sul sito ci sia scritto qualcosa in merito (ogni psicologo-psicoterapeuta è già specializzato in materia di sessuologia).
Le suggerisco di contattare telefonicamente i Colleghi che operano nella sua zona esplicitando il suo bisogno.

Cordiali saluti,
Dott. Giuseppe Del Signore - Psicologo Viterbo

Dott. Giuseppe Del Signore Psicologo a Viterbo

834 Risposte

751 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

16 DIC 2013

Gentile Gianpiero, dovrebbe cercare uno psicoterapeuta e psichiatra che sia anche sessuologo. Viste le difficoltà del servizio pubblico credo valga la pena investire nel privato sul suo benessere. Cordiali saluti

Alessandro Degasperi Psicologo a Trento

91 Risposte

56 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

16 DIC 2013

Effettivamente ho controllato anch'io, a Bari non ci sono psicologi specializzati in sessuologia clinica, BENSì UN MEDICO CONSULENTE SESSUOLOGO, può forse fare una visita.
Può inoltre telefonare all'ordine degli Psicologi della Sua Provincia o regionee chiedere anche in forma anomnima questa informazione. Inoltre consultando l'albo degli psicologi e vedendo il numero di iscrizione, più il numero è basso più il professionista ha un'età, e forse una esperienza professionale.

Dr.Brunialti, psicoterapeuta, sessuologa, psicologa europea Psicologo a Rovereto

214 Risposte

715 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

11 DIC 2013

Caro paziente
Le consiglio di rivolgersi ad uno psicoterapeuta meglio se specializzato in sessuologia, esclusi i problemi organici non si può altro che pensare che il suo sia un problema di natura psicologica.
Distinti saluti

Dott.ssa Rossella Boretti Psicologo a Prato

111 Risposte

100 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

10 DIC 2013

Gentile Gianpiero,
è pesante vivere con um problema sessuale che non si riesce a risolvere. I passi che Lei finora ha fatto sono corretti; sono riusciti ad escludere cause organiche. I farmaci non sempre funzionano, ed esempio i farmaci per l'erezione funzionano poco o nulla se non c'è desiderio. Lo pssicoterapeuta di riferimento a questo punto è il/la sessuologo clinico, specialista di fiversa provenienza (medica o psicologica), ma ugualmente specializzato attraverso parecchi anni di studio in Terapia sessuale. La terapia sessuale è diversa dalla psicoterapia, come potrà leggere sul mio sito webalice/centrodipsicologia.
Come trovarlo nella Sua zona? Andando sul sito della Federazione italiana Sessuologia scientifica (fissonline.it) e cliccando su Albo. A quel punto non Le resta che cercare la Sua regioen, un sessuologo/a CLINICO e inviare una mail di richiesta di informazioni all'indirizzo riportato.
Purtroppo nel pubblico non esiste ancora questa figura professionale.
Cari auguri.
Dott. Carla Maria Brunialti

Dr.Brunialti, psicoterapeuta, sessuologa, psicologa europea Psicologo a Rovereto

214 Risposte

715 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

10 DIC 2013

Egregio signor Gianpiero,
per disfunzioni della sessualità senza cause organiche accertate il referente è il sessuologo clinico, meglio se specializzato in psicoterapia e con formazione sessuologica universitaria
dr paolo zucconi, sessuologo clinico e psicoterapeuta comportamnentale in friuli venezia giulia (udine)

Dr. Paolo G. Zucconi (sessuologia clinica & Psicoterapia) Psicologo a Udine

1087 Risposte

1569 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

10 DIC 2013

Buon giorno Giampiero, dalle visite che hai già fatto posso capire che il tuo problema non ha un'origine organica ma prettamente psicologica.
per quello che riguarda il sesso dello psicologo, fai la tua scelta liberamente, se pensi di sentirti più tranquillo a parlare con un uomo scegli uno psicologo maschio. però non aspettare troppo perchè dalle tue parole noto disagio e dolore.
Purtroppo non conosco nessuno dalle tue parti, comunque sappi che se dovessi scegliere uno psicologo con cui non ti trovi a tuo agio, puoi cambiarlo!
In bocca al lupo
Dr Francesco Riccardi Pesaro

Studio Dr. Francesco Riccardi Psicologo a Pesaro

64 Risposte

51 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

10 DIC 2013

Gentile Utente,
se dagli esami medici (visite andrologo, urologo ecc.) non emergono disfunzioni tali da giustificare le sue problematiche, sarebbe il caso di consultare un Collega psicologo/psicoterapeuta, non è necessario che sia anche "sessuologo". Vedrà che dopo una valutazione accurata potrà indirizzarla al meglio, soprattutto senza svalutare la sua problematica.
Sulla scelta se consultare un Collega uomo o donna dipende da lei con quale figura si sente più a suo agio.

Cordiali saluti,
Dott. Giuseppe Del Signore - Psicologo Viterbo

Dott. Giuseppe Del Signore Psicologo a Viterbo

834 Risposte

751 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Problemi sessuali

Vedere più psicologi specializzati in Problemi sessuali

Altre domande su Problemi sessuali

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 23050 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 16650

psicologi

domande 23050

domande

Risposte 84400

Risposte