28 anni,un lavoro fisso,ma nn do peso al tempo,situazione critica,ritorno paure

Inviata da Walter · 26 gen 2017 Depressione

Buonasera ho 28 anni,lavoro da quasi 8 anni,prima come autista ora come magazziniere.Mi sono lasciato da 3 anni e mezzo,o meglio l'ho lasciata.Era estate avevo ricominciato la preparazione di calcio ero in formissima,sembravo pronto per costruire casa insieme alla mia ragazza mi sentivo in grado di spaccare il mondo..poi ho iniziato ad avere problemi,all'inizio pensavo ke avevo bevuto da una bottiglietta di qualcuno affetto da qualcosa,poi mi sono isolato e il fatto di fare casa mi pesava,infine una sera ho avuto in mezzo ad amici la sensazione mentre loro parlavano di nn capire cosa dicevano per il mescolamento delle voci,poi siamo usciti e mi sentivo strano in mezzo alla gente,avevo paura anche a parlare e mi nascondevo dietro la mia ragazza,un altra sera in un disco pub ho sentito 2 ke mi offendevano e deridevano per via delle mie orecchie e mi sono vergognato e nascosto dietro la mia ragazza.Poi un giorno sono andato da lei e l ho lasciata e nella mia testa c'era come una voce ke mi diceva di restare solo.Lei é venuta da me siamo andati con la macchina in un parcheggio e mentre lei mi chiedeva spiegazioni io nn riuscivo nemmeno a guardarla in faccia,piangevo e le dicevo adesso io ke faccio ke rimango solo.Ho passato notti insonni,ero andato dal medico di base dicendogli ke avevo pensato al suicidio e mi aveva prescritto entact ke ho preso.A casa sono tornato una sera sul letto dei miei e gli dicevo a mia madre ke adesso restavo solo.Ed eccomi qua ha 28 anni,da solo come un cane,senza spirito di iniziativa,senza un rapporto ormai da quando mi sono lasciato,nn ci ho provato piú con nessuna e neanche con una prostituta ad amsterdam dopo aver pagato nn sono riuscito ad avere un rapporto.28 anni e nn avere piú stimoli,non avere idee,non avere argomenti per parlare,nn vivere la realtá ma tornare con la mente a episodi spiacevoli del passato,ho cercare persone con cui nn ho piú contatti,cmq nn vivere il presente,fregandomene di chi nn c'è piú o nn mi cerca.Tra l'altro dormo ancora in stanza con mia sorella e in casa ci sono anche i miei genitori e i miei nonni(nonno in carrozzina).Ps nn so fare niente dentro casa,sono stato sempre un viziato a casa

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 27 GEN 2017

Gentile Walter,
i sintomi che lei ha descritto potrebbero essere attribuibili ad una situazione di pesante stress ma potrebbero anche appartenere ad una psicopatologia più seria e di gravità psicotica sebbene curabile.
Urge perciò una diagnosi precisa e una terapia adeguata per cui, più che rivolgersi al medico di base,dovrebbe sottoporsi a visita psichiatrica e contemporaneamente intraprendere un percorso di psicoterapia.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

7458 Risposte

20924 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

27 GEN 2017

Gentile Walter,
intanto le vorrei esprimere la mia vicinanza per quello che descrive, sembra essere per lei fonte di dolore e sofferenza. Credo che sia importante, per poter andare avanti, capire cosa ci sia nel suo passato che torna, quale pezzo del puzzle ha bisogno di essere risolto. Credo che sia veramente importante per lei appoggiarsi ad un professionista in questo momento, per poter dare un senso a quanto accadutole e poter iniziare e ricominciare con una nuova consapevolezza. I farmaci possono essere un valido aiuto, ma è importante non solo sedare i sintomi, ma cercare dove sia la loro origine.
Le auguro che possa darsi questa possibilità.

Un saluto

Dott.ssa Anastasia Zottino
Psicologa
Aprilia (LT)

Dott.ssa Anastasia Zottino Psicologo a Aprilia

36 Risposte

16 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Depressione

Vedere più psicologi specializzati in Depressione

Altre domande su Depressione

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 28900 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18300

psicologi

domande 28900

domande

Risposte 98850

Risposte