Violenza familiare: mio padre è aggressivo ed ho paura

SharonPendolinoSharonPendolino
modificato November 2020 in Violenza di genere

Buongiorno, cerco di essere il più breve possibile. Ho 25 anni, e dal mio primo giorno di vita che vedo scene di violenze tra i miei genitori. Mio padre non riesce ad allontanarsi dalla bottiglia, e ogni volta che beve un goccio in più succede un casinò in casa. Sono la più grande dei figli diciamo ho sempre cercato di evitare che i miei fratelli più piccoli potessero vedere certe scene contro mia madre (li ho sempre scansati) mi sono sempre ritrovare a dover togliere mia mamma da sotto le sue mani. beh con il tempo mio padre e sempre peggiorato nelle ultime “20” litigi si è trovato il mio fidanzato. Lui non vuole farsi aiutare. Lo ricattato che se avrebbe bevuto ancora non lo avrei invitato nemmeno al mio matrimonio. Ieri sera ci ha cacciati di casa, e io non riesco più a stare a casa mia per il terrore. Sono terrorizzata anche se sembro la più forte rispetto ai miei fratelli sono la più debole. Inutile dire che mia sorella frequenta delle sedute con uno psicologo. Il fatto è che mi sento in pericolo, sento che tutta la mia famiglia e in pericolo, ed essendo una ragazza non posso mai competere contro di lui per proteggere tutti. Non so veramente cosa fare. Chiamo la polizia? E se dopo diventa più aggressivo e ci uccide tutti quanti? Perché non è il suo cervello a reagire quando si trova in questo stato. Grazie a tutti

Commenti

Accedi oppure Registrati per commentare.
Nuovo tema

Categorie