Università: dubbi ed incertezze

giusssgiusss
modificato 11 January in Orientamento scolastico

Salve a tutti!

Sono uno studente di Ingegneria Informatica al primo anno e sono in una situazione molto strana. Adesso sono al primo semestre e già non voglio più continuare gli studi in questo ambito, oltre per l'oggettiva difficoltà della facoltà anchè perchè ho capito non essere questa la mia strada. Infatti, ho frequentato un Itis e grossomodo conosco la maggior parte degli esami dei prossimi anni a livello di programma, avendo già fatto molte cose alle superiori ma adesso che realizzo io quelle cose alle scuole superiori odiavo studiarle! Ad Ingegneria mi rendo conto di essermi iscritto puramente per le opportunità lavorative che non per la passione e lo studio di quelle materie.

Adesso però ho tantissimi dubbi che mi attanagliano, perchè non so che facoltà frequentare l'anno prossimo non avendo molti interessi/passioni...qualsiasi scelta che andrei a fare è un salto nel vuoto rispetto ad Ingegneria.

Avevo considerato anche l'idea di andare a lavorare ma dentro di me voglio fare l'università...ma non so cosa. Inoltre adesso anche la situazione in casa non è delle migliori perchè il mio corpo si rifiuta categoricamente di farlo. Dico comunque che non sono mai stato un grande studioso, sono uscito con un voto alto alla maturità ma comunque durante gli anni delle superiori ho studiato pochissimo andando avanti di rendita. Proprio su questa ultima cosa sto riflettendo tantissimo, perchè io voglio fare l'università ma allo stesso tempo studiare non mi è mai piaciuto....molto incongruente come cosa....

Commenti

  • Nella_Nella_

    Dato che sei al primo anno, sei ancora in tempo per lasciare questo percorso e pensare a cosa vorresti fare.

    Se dentro di te vorresti studiare, prenditi del tempo e cerca cosa potrebbe interessarti maggiormente.

    Non pensare tanto a ciò che ti darà un lavoro sicuro anche se è importante, ovvio, ma non è l'unica cosa a cui bisogna pensare quando si sceglio un indirizzo di studi perché dev'essere qualcosa che ti deve piacere se non vuoi finire con odiare l'Università.

    Pensa in cosa ti senti più capace, cosa ti piacerebbe ed anche i vari sbocchi professionali che ti offre un determinato percorso. Devi pesare un poco tutto e decidere secondo i tuoi interessi.

    Se hai bisogno di lavorare, puoi fare entrambe le cose (priorizzando gli studi) come fanno molti studenti.

Accedi oppure Registrati per commentare.
Nuovo tema

Categorie