Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Sto morendo dentro.

SofiaLucchiSofiaLucchi
modificato October 2017 in Crisi adolescenziali
Ciao, sono Sofia e ho 18 anni. Da circa tre mesi ho delle crisi di pianto, mi manca il respiro e le lacrime sono inevitabile. A volte succede senza motivo, altre hanno un fondamento, che può essere una sciocchezza come un interrogazione andata male.
Quando sono in pubblico cerco di trattenere le lacrime, ma il risultato è solo un forte mal di testa e molto più dolore dopo. Quando sono sola è ancorq più tragico, piango fino a che ho lacrime e poi fisso il vuoto. A volte penso di farmi del male e a volte inconsciamente lo faccio, per esempio due giorni fa mi sono fatta male alla mano destra.
Ho gia avuto problemi a 14 anni, ma pensavo di averla superata.
Ogni volta che ho queste crisi mi sento morire dentro. Inizio ad assere stanca, gli occhi sono pesanti e il mio stato emotivo è instabile.
Nessuno si accorge di nulla, ho paura che nessuno se ne accorgerà mai e che resterò a piangere da sola, ma fin dove posso spingermi? Questa è la mia paura. Non so proprio cosa fare e a chi chiedere aiuto.

Commenti

  • Fra_GuidaPsicologiFra_GuidaPsicologi
    Ciao Sofia,
    benvenuta nella Comunità di GuidaPsicologi. Hai fatto benissimo a scrivere qui: è giunto il momento di cercare e trovare la serenità. Vorrei porti qualche domanda per capirti al meglio. Parli di crisi di pianto: quali altri sintomi hai notato? Dici di esserti fatta male alla mano destra: ti andrebbe di spiegarci meglio ed essere più precisa? Noi siamo qui: non sei sola!
    Facci sapere.

    A presto,
    Francesca
  • Mafalda2Mafalda2
    Ciao Sofia, sia i 14 che i 18 anni sono fasi delicate di passaggio, per motivi diversi. Come ne eri uscita la prima volta? Pensi che potresti ripetere il percorso?
  • Tania28Tania28
    Ciao, ne riesci a parlare con qualcuno? I tuoi genitori o gli insegnanti, o anche solo un amico?
Accedi oppure Registrati per commentare.
Nuovo tema

Categorie