Smettere di fumare non sempre è un bene?

AngelicafriendAngelicafriend
in Smettere di fumare

Ciao raga,

Ho un problema, più che problema, si tratta di un dubbio.

Sono quasi due anni che non fumo più, ma da quando ho smesso ho cominciato ad avere dei disturbi a livello intestinale.

Ho fatto tutte le prove mediche che bisognava fare ed è tutto nella norma.

Adesso sto facendo una dieta particolare per capire se il problema è dovuto un poco all'alimentazione e la mia nutrizionista mi ha fatto accendere la lampadina chiedendomi se fumavo.

Lei pensa che questi problemi che ho possano essere dovuti anche alla dipendenza dal tabacco perché forse prima sfogavo situazioni di stress fumando una sigaretta e adesso somatizzo tutto.

Qualcuno di voi ha avuto qualche disturbo smettendo di fumare? Cosa ne pensate?

Commenti

  • AldoGrecoAldoGreco

    Ciao Angelicafriend,

    È molto probabile che l'astinenza ti stia provocando questi disturbi al tuo apparato digestivo, proprio perché è considerato il secondo cervello, quindi tutte le nostre emozioni sono lì.

    Comunque, perché non ne parli con il medico? Soltanto chiedere se può essere un fattore aggiunto a qualche disturbo fisico anche.

    In tutti i casi, complimenti, e ricorda che smettere di fumare è sempre un bene.

Accedi oppure Registrati per commentare.
Nuovo tema

Categorie