Separazione conflittuale

modificato October 2016 in
Dopo la separazione avevo paura di iniziare relazioni sentimentali impegnative e, avendo una figlia piccola, mi sentivo in difficoltà ad immaginare la nostra vita insieme ad un`altra donna anche perché la mia ex è molto gelosa nonostante avesse voluto lei per prima la separazione. Mi sentivo solo e impotente e la mia vita sembrava paralizzata e senza futuro. Avevo attacchi di panico e momenti di grande sconforto e a volte non trovavo senso alla mia vita se non nel crescere mia figlia che però essendo adolescente si allontana sempre più da me. Anche mia madre non mi incoraggiava ad iniziare storie serie anche perché dopo la separazione vivo con lei e mio padre e sebbene si lamenti dell`impegno che comporta la mia presenza e quella di mia figlia (quando sta con me) alla fine è gratificata dal ruolo di unica donna che ha cura di me.
La terapia è andata molto bene ed è durata circa 8 mesi. Ci siamo visti ogni settimana nei primi mesi per poi diminuire la frequenza. L`approccio della dottoressa è quello della gestalt e io non lo conoscevo e per questo è stato ancora più interessante fare questo percorso. Attraverso un lavoro di consapevolezza e assunzione di responsabilità ho ripreso in mano la mia vita e ho messo ordine nella scala delle mie priorità, conoscendo meglio i miei bisogni, le azioni che metto in campo per raggiungere i miei obiettivi e soprattutto ponendo attenzione all`integrazione delle parti di me che si arricchiscono dall`esperienza Adesso mi sento potente e pienamente consapevole di come sono fatto ma soprattutto da cosa voglio da me per la mia felicità nella vita. Sento di aver compiuto una sorta di viaggio dentro me stesso e di aver conosciuto zone d`ombra e di luce che non conoscevo o che negavo o che mi spaventavano e che invece adesso apprezzo perché mi rendono unico e sono la mia forza. Consiglierei a tutti quelli che attraversano un periodo difficile di regalarsi questo avventuroso viaggio alla scoperta di se.
Accedi oppure Registrati per commentare.

Categorie