Sembrare molto più giovani rispetto alla propria età, e non trovarsi bene con i coetanei

DanielaBelfioreDanielaBelfiore
in Relazioni sociali

Salve. Ho 39 anni, ma sia fisicamente che caratterialmente, dimostro molto meno anni, e questo me lo dice chiunque. Potrebbe sembrare una cosa bella, ma non lo è per niente. Vedo ovviamente le persone della mia età avere già famiglia e figli grandi, avere carriere, io invece è come se mi fossi bloccata tanto tempo fa, mi sento esattamente come un fantasma, un'anima bloccata in questo mondo che non può andare nell'al di là che vive sempre lo stesso tormento.

Mi trovo molto bene con le persone giovani, spensierate, però mi rendo conto che quello non è il mio mondo. Ma con le persone della mia età, mi sento a disagio, non mi ci vedo assolutamente di essere amica di una persona sposata e con figli, ma anche se non lo fosse, ci sto male comunque.

Questo è pesante, soprattutto per una relazione sentimentale...

Insomma, come la si dovrebbe gestire una cosa del genere?

Commenti

  • Luna53Luna53

    Stai con le persone con cui ti senti bene e con le quali sai di poter condividere qualcosa.

    L'età in questo senso non dà importanza, se ti comportassi da bambina o immatura sarebbe diverso.

Accedi oppure Registrati per commentare.
Nuovo tema

Categorie