Non puoi recarti in nessun centro?
Trova uno psicologo online
Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Restare soli, senza nessun aiuto.

Rachel000Rachel000
modificato December 2017 in Crisi esistenziale
Sto esaurendo le mie energie. Mi rivolgo a chiunque possa leggere questa richiesta. Non voglio più andare avanti. Non voglio più vivere. A 28 anni mi ritrovo sola. Nessun amico/a, confidente. Niente. Chiusa nella mia stanza. Sono sola. Negli ultimi anni non ho fatto altro che circondarmi di persone orribili che mi hanno lasciato sola. Confidavo loro che avrei voluto togliermi la vita e per tutta risposta volevano querelarmi. Aiutatemi.

Commenti

  • Fra_GuidaPsicologiFra_GuidaPsicologi
    Ciao Rachel000,
    benvenuta nel Forum di GuidaPsicologi. Cosa possiamo fare per te? Da quanto tempo ti senti così? Da dove viene questo malessere? Hai mai preso in considerazione la possibilità di iniziare una terapia? Ti consiglio di rivolgere immediatamente una domanda pubblica ai nostri professionisti: https://www.guidapsicologi.it/domande Sono certa che sapranno orientarti al meglio.

    Coraggio! Non sei sola! Anche se attraverso uno schermo, noi ci siamo!
  • Paoletta2Paoletta2
    Come è possibile che ti volessereo querelare per una cosa del genere? Dici che sei in stanza, quindi immagino che in casa tu non sia sola. La famiglia non c'è?
  • Tania28Tania28
    Mi pare che la solitudine sia il problema principale. Cosa altro ti affligge? Lavori, studi?
  • Mafalda2Mafalda2
    Perché parli di persone orribili? Cosa ti hanno fatto?
Accedi oppure Registrati per commentare.
Nuovo tema

Categorie