Rabbia nei confronti dei miei genitori

LucaVerdiLucaVerdi
modificato 14 July in Terapia familiare

Ciao, sono un ragazzo di 20 e non voglio avere nulla a che fare con i miei genitori, non ho fatto conoscere loro la mia fidanzata, non esco mai con loro e pur vivendo nella stessa casa, ci vediamo si e no 10 minuti al giorno. Sono arrabbiato con loro costantemente. Il problema è che i miei mi amano, mi supportano in ogni mia scelta e non mi fanno mai mancare nulla anche se ora lavorando mi sto pian piano staccando. perche sono così ? Perché quando li guardo non provo altro che rabbia? Aiutatemi per favore

Commenti

  • CarlitasCarlitas

    Ci dev'essere un motivo, non puoi odiare o nutrire rabbia per qualcuno senza nessun motivo soprattutto se si tratta di persone che ti amano. Se nutrissi rabbia per tutti allora ti direi che hai tu un problema prima di tutto con te stesso, ma se hai questo sentimento solo verso i tuoi genitori allora è qualcosa che riguarda loro o la tua relazione con loro.

    Ricordi aver avuto qualche trauma da piccolo o un'infanzia non molto bella? Non so qualsiasi cosa che possa farti riflettere sui motivi del tuo comportamento con loro.

Accedi oppure Registrati per commentare.
Nuovo tema

Categorie