Percorso universitario sbagliato e bassa autostima per non vedere risultati

ada_119ada_119
modificato December 2020 in Autostima

Salve, non so da dove iniziare... sono una ragazza di 27 anni e sto affrontando un periodo molto duro. Sono consapevole del fatto che ho sbagliato il percorso universitario, o meglio che non mi piace, da un bel po' di tempo ma non ho mai avuto il coraggio di affrontarlo con i miei genitori, con i miei amici ecc. Adesso la cosa sta diventando più frustrante che mai. Pensavo che la cosa si potesse risolvere vedendo dei risultati, ma non riesco ad ottenerli e questo ovviamente mi genera l'effetto contrario cioè: Nervosismo, rabbia, insonnia, bassa autostima. Costantemente ho una sensazione di fallimento in me e non riesco a togliermela di dosso. Adesso però sono arrivata ad un punto limite. Da qualche mese mi sento molto demotivata a fare gli ultimi esami che mi mancano anzi se ci penso quasi mi viene il vomito. Ho cercato di tenere un diario perchè avevo letto mi potesse aiutare a sfogarmi, ma se lo rileggo mi vengono quasi i brividi. Scrivo solo frasi: sei una fallita, non sai essere costante, nessuno vuole stare con te.. questo perchè mi sento così. Non ho mai goduto di un'alta autostima, ma adesso è proprio a terra. Io mi chiedo: un percorso universitario può portare mai a questo?

Commenti

  • [Utente Cancellato][Utente Cancellato]

    Buongiorno Ada.

    C'è da dire che il "blocco" dello studente all'avvicinarsi della fine del percorso di laurea (mi sembra di capire sia il suo caso), è cosa comune anche fra coloro che amano la propria scelta di studi.

    Può sembrare strano ma a volte, più ci si avvicina alla fine, e più al fine appare lontana, rendendoci frustrati e severi con noi stessi.

    Non ho alcuna autorità per darle dei suggerimenti sul corso di laurea, ma se si tratta degli ultimi esami presumo valga la pena concluderlo.

    Ma chiaramente con una diversa disposizione di animo, altrimenti diverrà un ostacolo insormontabile. Dovrebbe provare ad aprirsi con uno psicologo, con la meditazione, ogni giorno. Imparare a rasserenarsi, ad ascoltarsi, a gestire le proprie avversioni e paure.

Accedi oppure Registrati per commentare.
Nuovo tema

Categorie