Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Parto prematuro

Gc4Gc4
modificato November 2016 in Psicologia sociale e legale
Ho subito un parto cesareo d`urgenza alla trentesima settimana di gravidanza. Non ero preparata ad affrontare il parto cosí prematuramente e alla degenza di mio figlio che è seguita: ha trascorso in ospedale i suoi primi 45 giorni di vita. Ho avuto bisogno di un supporto adeguato per venire a patti con la situazione e riuscire ad affrontare l`impegno della maternità con la serenità adeguata. Ed è stata un`esperienza davvero molto dura per me e la mia famiglia.
La terapia è stata utile e adeguata, sono riuscita e rimettere tutto l`accaduto in prospettiva. Ho riacquistato un po` di fiducia e serenità e affrontato i nodi essenziali dei miei problemi. La dottoressa è stata professionale e gentile, e mi sono sentita perfettamente a mio agio. Ho fatto una quindicina di sedute, spalmate in circa 4 mesi.
Adesso riesco a vivere la maternità e il mio ruolo di moglie in maniera piena. Naturalmente l`esperienza vissuta ha lasciato un marchio indelebile, ma riesco a vivere con pienezza il presente. Il mio consiglio è di affrontare tutti i problemi di petto e se possibile con l`aiuto di un esperto per ritrovare la tranquillità emotiva.
Accedi oppure Registrati per commentare.
Nuovo tema

Categorie