Mia sorella maggiore ha sempre più attenzioni e si approfitta della situazione

IlaPendiIlaPendi
modificato 10 February in Terapia familiare

Buonasera

Sono una ragazza di 27 anni che vive ormai da sola da quando aveva 19 anni e convivo da 5. Per il momento stiamo in casa di mio padre e ci paghiamo tutte le spese, non chiediamo soldi dai nostri genitori ormai da anni. A 19 anni sono andata a vivere da sola xke i miei genitori avevano acquistato una casa con solo due stanze matrimoniali, e la camera che dovevo condividere con mia sorella minoreera piccola (lei era già alle medie) e io avevo finito le superiori.

Mia sorella maggiore ha ereditato a 18 anni la nostra ex casa d infanzia, e i miei sono stati costretti ad andare in affitto con me e mia sorella piccola. Non contenti le hanno voluto aprire un negozio perché lei era senza lavoro, non ci andava mai e spesso stava davanti al PC senza fare niente. Ha trovato il suo attuale marito e ora ha anche avuto due bambini, aveva provato x motivi di lavoro ad andare a Milano e stavamo tutti bene, d incanto, poi è tornata x via del coronavirus.

Morale: il suo matrimonio è in declino, i figli non li vuole mai tenere quindi i miei le fanno la spesa, le tengono i miei nipoti, li vanno a prendere a scuola e li portano a casa fino a cena e spesso dormono da loro, quando i bambini vorrebbero stare a casa con i genitori. Mia sorella ha la patente ma non vuole guidare, non vuole lavorare e sta facendo la mantenuta, nel frattempo i miei hanno dovuto chiudere il negozio e starle appresso anche economicamente. Ha due cani ed io ne ho uno, loro almeno due volte a settimana le vanno a prendere i cani e glieli portano fuori.

NON ACCETTO TUTTO QUESTO PERCHÉ VEDO CHE SE NE APPROFITTA E I MIEI NON RIESCONO A DIRLE DI NO, quando invece per noi altre due figlie ci dobbiamo arrangiare su tutto perché noi siamo in gamba e forti.

NON SO COME FARE, NE HO PARLATO MIGLIAIA DI VOLTE A MIA MADRE E LEI DICE SI È VERO DEVE TAGLIARE QUESTO CORDONE OMBELICALE, MIO PADRE INVECE DICE CHE NON È VERO ED È SEMPRE MIA SORELLA E CHE NON DEVO DIRE QUESTE COSE.. VI DICO SOLO CHE LEI HA 40 ANNI, DUE BAMBINI PICCOLI E NON SA FARE NEMMENO LA MADRE!!!!

Commenti

  • Giacomo156Giacomo156

    Sinceramente penso che i primi a sbagliare in questa situazione sono i tuoi genitori. Tua sorella sembra (per come descritta) una persona molto, ma molto viziata che non sa badare nemmeno a se stessa.

    Purtroppo se vede che i tuoi sono sempre presenti e sempre disposti ad aiutare in qualsiasi cosa, lei non cambierà, anzi se ne approfitterà ancora di più.

    Non credo tu possa cambiare le cose, questo dipende solo dai tuoi perché altrimenti succederà, secondo me, che verrai reputata male.

Accedi oppure Registrati per commentare.
Nuovo tema

Categorie