Mia mamma non c'è più..

PincoPallo1PincoPallo1
modificato December 2016 in Elaborazione del lutto
Ciao a tutti...
L'altra mattina, inaspettatamente, ho perso mia mamma.. era seduta in sedia a rotelle da oltre 18 anni a causa di una malattia.. vivo con mio zio, i miei nonni e mio fratello. Mio "papà", non appena mia mamma si è ammalata, ci ha abbandonato.
Vi ho descritto brevemente la storia della mia vita.. volevo chiedervi qualche consiglio su come affrontare questo grave lutto, cosa fare e cosa non per stare "meglio", affinché riesca a trovare tanta forza e a darne altrettanta alla mia famiglia.
Rimango convinto che la mia vera e unica forza proverrà da mia mamma stessa anche se in questo momento il dolore è lancinante e viscerale.
Ringrazio chiunque risponderà.

Commenti

  • ModeratoreGuidaPsicoModeratoreGuidaPsico
    Buongiorno e benvenuto nella Comunità di GuidaPsicologi.
    Mi spiace che tu stia passando per questo brutto periodo, il primo passo da fare è accettare la scomparsa di tua madre e cominciare ad organizzare il tuo futuro senza di Lei, appoggiandoti sui membri della famiglia che ti sono accanto.
    Ti consiglio comunque di chiedere un parere ad uno dei nostri medici esperti nell'elaborazione del lutto:
    https://www.guidapsicologi.it/studio/elaborazione-del-lutto

    Tienici aggiornati, mi raccomando!
    Un saluto
  • xxx_2xxx_2
    Carissimo...devi darti tempo...e rispettare i tempi del tuo dolore......coraggio!!!
  • GianninaGiannina
    pinco pallo. mi dispiace tanto. inutile chiedere come stai solo dirti che qua ci siamo
  • MassimofanelliMassimofanelli
    Mi dispiace tantissimo per quello che stai passando.anche io o perso mia madre quando avevo 17 anni.ora ne o 34.sono passati 16 anni da quel brutto giorno.ancora non riesco ad accettarlo.pero posso darti solo un consiglio fatti tanta forza.che tua mamma ti guarda e ti protegge ovunque andrai sarà sempre con te non ti lascerà mai solo
  • RitapelosiRitapelosi

    Anche io non ho più la mia mamma è mi manca da morire secondo me non accetterò mai la sua perdita

Accedi oppure Registrati per commentare.
Nuovo tema

Categorie