Mi hanno dato una cura senza accertamenti che mi ha rovinato la vita!

RosaRossa2RosaRossa2
modificato December 2020 in Disturbo bipolare

Salve a tutti,

Mi chiamo Rosa e da poco ho scoperto di essere bipolare, dopo il mio primo ricovero all'ospedale.

Io stavo bene, ero molto attiva e solare.

Dopo una lite familiare è stata chiamata un ambulanza e hanno creduto a quello che i miei genitori hanno raccontato agli operatori che mi isolo e che o dei cambiamenti di umore, mi hanno portato all'ospedale e da lì, l'inferno!

Mi hanno ricoverata mi stanno dando una terapia gabepentin e latuda.

Io da quando prendo questi farmaci mi sento senza forze e non riesco nemmeno a fare le cose più banali di tutti i giorni. Mi sento un cencio e mi sento senza emozioni.

Non mi era mai capitato di sentirmi così, sono molto preoccupata. Questi farmaci mi hanno cambiato del tutto e o paura che mi anno modificato per sempre!

ho paura di non riuscire a svolgere le mie attività come facevo prima, mi hanno tagliato le gambe! Non so come spiegarmi!

Io mi chiedo un dottore prima di fare un ricovero, non fa degli accertamenti??? Si può obbligare una persona a curarsi???

Scusatemi lo sfogo, anche le mie amiche sono rimaste senza parole per come ero prima e per come sono adesso...

Non so che fare.... Grazie a chi risponderà!

Commenti

  • NereaNerea

    Non credo possano darti una cura senza farti maggiori accertamenti ed avere una diagnosi certa.

    Non puoi parlare con nessun altro della famiglia?

  • RosaRossa2RosaRossa2

    Mi anno ricoverato e adesso sono sotto cura.

    E inutile parlare con altri della famiglia, non capirebbero.... Credano soltanto nelle cure...

Accedi oppure Registrati per commentare.
Nuovo tema

Categorie