Metodi terapeutici per curare o trattare gli attacchi di panico

mitchmitch
in Attacchi di panico

Salve a tutti.

Premetto brevemente il mio caso. All'età di 4 anni mi è successa una cosa brutta, traumatizzante. A partire dall'età di 16 anni ho iniziato ad avere attacchi di panico in situazioni simili a quella di quando avevo 4 anni.

Dopo una vita (ho più di 40 anni) passata a cercar pace, ho finalmente realizzato che i disturbi che ho ora in quelle situazioni sono attacchi di panico. Il solo fatto di essere riuscito a dar loro quel nome mi ha già messo pace e ho accettato il limite, un po' come fosse una disabilità.

Ho già fatto anni di psicoterapia (più di 6) con la quale ho scoperchiato e ri-scoperchiato lo scoperchiabile, capito profondamente me stesso, capito come affrontare tante cose e via dicendo.

Mi chiedo se questa presunta disabilità potrebbe essere solo una malattia e, se si, che tipi di approcci specifici esistono. Lo chiedo sia ai professionisti, sia a chi ha già risolto i propri problemi legati agli attacchi di panico.

grazie! 😊

Commenti

  • delusa_delusadelusa_delusa

    Buonasera,

    io mi sono rivolta a una psicoterapeuta competente che mi ha aiutata con gli attacchi di panico con la psicoterapia con la tecnica di rilassamento(training autogeno), il consiglio che posso darti anche è che quando senti di avere sintomi da panico di fare una doccia calda che è rilassante, oppure bere una bevanda calda(camomilla) se i sintomi persistono rivolgiti a uno psicoterapeuta e nel caso che neanche con uno psicoterapeuta si risolve, rivolgiti a un medico psichiatra che in base alla tua patologia potrà prescriverti una terapia.

Accedi oppure Registrati per commentare.
Nuovo tema

Categorie