Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

IL PROBLEMA CON L'AMANTE...

Fabio283Fabio283
modificato November 2018 in Sesso e sessualità
Ho una relazione extraconiugale dal 2016. fin dall'inizio il mio amante ha mostrato qualche problema di disfunzione erettile (difficoltà a mantenere l'erezione o scarsa erezione fin dall'inizio.
Inizialmente ho minimizzato, ma visto che il problema si ripresenta ogni tanto, ho affrontato l'argomento con lui, per cercare di capire se si potesse trattare di un problema fisico o psicologico.
Mi ha detto che quando ha rapporti con la moglie (circa una volta al mese a suo dire), questi problemi non si presentano.
A questo punto posso solo pensare che la situazione extra sia per lui una grossa fonte di stress e questo incida negativamente sulle sue prestazioni sessuali.
In che modo secondo voi è possibile risolvere la situazione?

Commenti

  • KrodoKrodo
    Ciao, credo che dovrebbe vedere un sessuologo. Esistono apposta. Poi ti chiedo: uno si fa l'amante anche per sopperire alla noia ed alla mancanza di sesso con il proprio compagno, come fai a stare con un amante che non ti dà questo, visto che immagino che non possa darti nemmeno tutto il resto (uscire assieme alla luce del sole, una famiglia, soldi ecc...)?
  • Fabio283Fabio283
    Infatti, è tutto cosi assurdo. E lui dal sessuologo non ci andrà mai.
Accedi oppure Registrati per commentare.
Nuovo tema

Categorie