Ho paura....Vaginismo!

KatyZitoKatyZito
modificato January 2018 in Vaginismo
Salve, sono nuova del Forum, ho 27 anni e sposata da 6, volevo chiedere a qualcun(a) di voi se avete mai sofferto di vaginismo e cosa fare per eliminarlo.....vi ringrazio

Eva

Commenti

  • Fra_GuidaPsicologiFra_GuidaPsicologi
    Ciao Eva, benvenuta nel Forum di GuidaPsicologi. Ti consiglio prima di tutto di leggere qualche articolo sul vaginismo: - https://www.guidapsicologi.it/articoli/vaginismo-e-dispareunia-quando-il-dolore-impedisce-il-piacere - https://www.guidapsicologi.it/articoli/disturbi-sessuali-femminili-dispareunia-e-vaginismo - https://www.guidapsicologi.it/articoli/considerazioni-sul-vaginismo Ti lascio di seguito anche il nostro elenco di professionisti specializzati in vaginismo presenti a Palermo e provincia: https://www.guidapsicologi.it/studio/vaginismo/palermo Facci sapere! :) A presto, Francesca
  • KatyZitoKatyZito
    Ti ringrazio Francesca!
  • Mafalda2Mafalda2
    Ciao Katy, come è iniziato il problema? Da quanto va avanti?
  • KatyZitoKatyZito
    Ciao Mafalda2, penso di averlo dall'adolescenza, è iniziato in primis con un'educazione abbastanza rigida, da adolescente non mi rendevo conto del problema, (non sono mai andata oltre al bacio), poi intorno ai 16 anni mi sono fidanzata (mio marito oggi), non riuscivo nemmeno allora, ma pensavo fosse dovuto alla mia educazione rigida che non mi permetteva di aprirmi (il classico aspettare dopo il matrimonio). Me ne sono resa conto infatti a 21 anni, soltanto dopo sposata non riuscendo mai ad avere un rapporto completo con mio marito! Adesso, all'età di 27 anni capisco che sta diventando un problema, ma non tanto per mio marito quanto per me stessa!!!!! Non mi sento donna fino in fondo e mi sento parecchio frustrata, non riesco a farlo con mio marito..... è tutto troppo assurdo! Abbiamo voglia di un bimbo tutto nostro. Cosa posso fare???? Aiutatemi
  • Fra_GuidaPsicologiFra_GuidaPsicologi
    Eva ti consiglio di rivolgerti a un professionista. Ti lascio di seguito anche il nostro elenco di professionisti specializzati in vaginismo presenti a Palermo e provincia: https://www.guidapsicologi.it/studio/vaginismo/palermo Rivolgerti a un esperto ti aiuterà, hai tutto il diritto di non essere più frustrata e di vivere con serenità la sessualità!
  • Roberto311Roberto311
    Ciao Katy, non riesci a raggiungere l'orgasmo o proprio non riesci ad avere rapporti? Credo che un sessuologo farebbe al caso tuo.
  • KatyZitoKatyZito
    Ciao Roberto311, non riesco ad avere rapporti completi! Infatti cerco qualche professionista a Palermo per questo problema
  • Sandra66Sandra66
    Ciao, ti succede anche durante le visite dal ginecologo o solo con tuo marito? Perché sei stata dal ginecologo vero?
  • KatyZitoKatyZito
    Si Sandra66, anche col ginecologo, infatti non ho mai avuto una visita interna! Solo eco!!!!!!!
  • Sandra66Sandra66
    Katy, segui il link di Francesca e parla con uno dei professionisti, lo devi assolutamente risolvere. Hai 27 anni ed è ora di cominciare a vivere anche certe emozioni!
  • Fra_GuidaPsicologiFra_GuidaPsicologi
    Ciao Katy!
    Come stai? Hai contattato un professionista?
  • CristinaPattiCristinaPatti

    Ciao Katy hai superato il vaginismo? Io ci ho sofferto per anni e sono riuscita a sconfiggerlo se vuoi posso darti qualche consiglio 😘

  • AnnaPietroAnnaPietro

    Ciao🙂 Scusa l'intromissione ma ho lo stesso problema ed ero interessata a sentire pareri a riguardo, ti prego spiegami come sei riuscita a sconfiggerlo?

  • Marianna136Marianna136

    Ciao! So bene di cosa parli e quanto sia difficile conviverci perché ci sono passata. Ho sempre evitato i rapporti sessuali per paura del dolore, senza considerare il disagio che sentivo per essere ancora vergine a quasi 30 anni, finché non ho conosciuto il mio fidanzato 1 anno fa e, amandolo tantissimo, ho deciso di affrontare la questione. ho iniziato da sola gli esercizi di dilatazione, Armandomi di lubrificante. I pianti, l’angoscia, il terrore sono stati compagni delle prime volte. Un po’ alla volta sono passata dal bastoncino di cotone alle dita, finché, dopo 2 mesi di tentativi, siamo riusciti ad avere il nostro primo rapporto. All’inizio era sempre tutto un po’ meccanico, mentre ora riesco ad avere rapporti meravigliosi senza nessun tipo di problema. Con la forza di volontà si può superare. In bocca al lupo!

  • Sara1034Sara1034

    Ciao Katy,

    Alla fine sei riuscita a superare il vaginismo o ne soffri ancora? Io ne ho sofferto in passato e ne sono uscita.. Se vuoi posso darti dei consigli!


    Fammi sapere :)

    Ciao

  • Cris7Cris7

    Ciao Sara,

    Io penso di soffrirne, ma non ne ho un diagnostico sinceramente. Come ne sei uscita?

    Grazie!

  • Sara1034Sara1034

    Ciao, io ho fatto delle sedute da una psicologa specializzata in sessuologia! Ho contattato poi una ostetrica specializzata in problemi relativi al pavimento pelvico perché ad esempio, nel mio caso, ha constato che il pavimento pelvico era molto rigido. La prima visita non me la ha fatta interna perché ovviamente conosceva il problema e sapeva che non sarei riuscita. Ha tastato con il dito dei punti esterni alla vagina chiedendomi se provavo dolore e per valutare se potesse essere una vulvodinia. Non avevo dolori quindi il mio era vaginismo.

    Le sedute dalla psicologa le avevo iniziate a febbraio, poi a causa dell'emergenza Covid-19 sono state sospese ma se avevo bisogno la chiamavo senza problemi. Ne sono uscita grazie alla terapia coi dilatatori e al mio ragazzo che mi è sempre stato accanto nonostante questo problema. Mi ritengo fortunata ad avere un compagno così al mio fianco. Mi ha supportatata molto e non mi ha mai fatto pressioni, ma mi ha lasciato i miei tempi.


    Ho comprato su Amazon i dilatatori della marca Velvi, costo 50 euro, super consigliati! Ho comprato anche il lubrificante (marca GSE). In tutto ci ho messo circa due mesi, perché a fine aprile ormai ero arrivata all'ultimo dilatatore però io e mio moroso ancora non potevamo vederci. Abbiamo aspettato il nuovo dpcm dove si poteva rivedere anche i congiunti e domenica 10 maggio lo abbiamo fatto finalmente! È andata bene, non ho avuto blocchi e anche questo week end lo abbiamo fatto varie volte. Giovedi torno dalla psicologa perché ho paura di tornare al punto di partenza e di risoffrire di vaginismo. Ma sicuramente sono pare mie che lei mi aiuterà a togliere.


    Ti consiglio di fare come ho fatto io se pensi di soffrirne, non lasciare li questo problema, so bene che è dura e sono troppo bene cosa si prova. Ma vedrai che quando inizierai con la psicologa e coi dilatatori cambierai mentalità e ne uscirai piano piano.


    Buona fortuna :) se hai bisogno di altre informazioni chiedimi pure!

  • Cris7Cris7

    Grazie mille Sara. 😊

    Dovrò muovermi se voglio risolvere il problema una volta per tutte.

  • Sara1034Sara1034

    Si non esitare. Io me lo sono portato avanti per tanti anni perché, purtroppo, mi è stato causato dal mio ex.


    Vedrai che andrà tutto bene e ce la farai :) buona fortuna e fammi sapere!

  • Cris7Cris7

    Sì, sicuramente perché ho tanta voglia di risolvere il priblema. 💪

    Grazie Sara!😀

Accedi oppure Registrati per commentare.
Nuovo tema

Categorie