È da più di 1 anno che soffro perché la mia famiglia non accetta il mio ragazzo. Cosa fare?

GiuliaNappiGiuliaNappi
modificato 10 February in Terapia familiare

Sono fidanzata da 1 anno con questo ragazzo che mi ha reso la vita meravigliosa. 

Abbiamo entrambi 19 anni , io studio e lui lavora nel negozio di famiglia dove tutte le mattine si sveglia alle 5 di mattina e torna nel pomeriggio tardi facendo molti sacrifici soprattutto per un nostro futuro.

A mio padre non è mai andato a genio anzi a parole sue "lo schifa" perché non è figlio di un notaio o avvocato , perché ha i tatuaggi, perché i suoi genitori sono separati e sua madre da 15 anni sta con un altro che davvero tratta il mio ragazzo come un vero e proprio figlio. Sono persone normali , che fanno sacrifici ma sono umili e hanno un cuore meraviglioso. Nonostante non andasse bene a mio padre, a mia madre e mia nonna sembrava piacergli e apprezzavano i sacrifici che faceva ... invece da 1 mese a questa parte lo umiliano , dicendo che non mi darà mai un futuro , che loro persone benestanti e per colpa mia che mi sono messa con uno zingaro che non ha nemmeno una casa intestata , che loro non si fidano e quindi quando esco loro si pensano che lui mi faccia del male e mi uccide. Io non è che sono la fidanzata e sono innamorata e voglio difenderlo , ma lui davvero ma davvero non mette un dito addosso ad un animale figuratevi a me che sono la persona più importante della sua vita. Lui mi ha sempre ma sempre trattata benissimo , e pure alla mia famiglia che io per farglielo conoscere spesso lo facevo venire a mangiare a casa mia e lui si è sempre dimostrato la vera persona che è , non solo lui ma anche la sua famiglia ... e loro continuano ma continuano a parlare male di lui. Fanno il paragone con mia sorella e suo ragazzo, il suo ragazzo ha 30 anni ed ora ha iniziato a lavorare, ha messo le corne a mia sorella tempo fa , e davanti alla gente qualche volta che c'ero anch'io l'ha tratta male. E per loro lui è meglio del mio ragazzo , mi ripetono che se me lo sposo devo sapere che loro non mi guarderanno nemmeno più in faccia ... io non so più cosa fare sto solo soffrendo , sto sempre nervosa per colpa loro ... sto troppo male

Commenti

  • Bea20Bea20

    Situazione molto difficile soprattutto se vivi ancora con i tuoi. Purtroppo molte volte si dà peso a tutt'altro che all'amore e all'umiltà di una persona, quando dovrebbero essere le cose più importanti da tener in considerazione.

    Ti capisco bene, ma non so cosa potresti fare. Penso che prima o poi dovranno accettarlo perché è ciò che a te rende felice e poi se è una persona corretta, etc. non vedo perché non dovresti avere un futuro con lui.

    Se non l'accettano non so cosa pensare.

Accedi oppure Registrati per commentare.
Nuovo tema

Categorie