Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Dubbi sulla sua sessualità

DeianiraDeianira
modificato July 2019 in Sesso e sessualità
Qualche mese fa ho scoperto casualmente che il mio compagno guarda ogni tanto contenuti porno con transessuali. Dal punto di vista sessuale non è mai stato molto brillante, all'inizio della nostra relazione soffriva di ansia da prestazione e faticava a mantenere l'erezione durante il rapporto. Adesso le cose sono migliorate ma non sempre mi sento desiderata come vorrei, abbiamo rapporti completi una volta a settimana e 2-3 volte solo preliminari (sesso orale o masturbazione reciproca). Ne ho parlato con lui e mi ha risposto che lui è soddisfatto della nostra vita sessuale insieme ma siccome ha avuto situazioni particolari com le sue ex in passato vuole che sia io a stimolarlo e invitarlo al sesso perché ha paura di essere rifiutato (in particolare, la sua ex si rifiutava di avere rapporti sessuali facendogli credere che non fosse capace e poi lo ha lasciato ed ha cominciato ad avere relazioni omosessuali). Sull'interesse verso i transessuali mi ha risposto che gli uomini hanno bisogno anche di masturbarsi da soli, che è solo una fantasia e non ha la necessità di farla diventare reale, che lui è adulto, si conosce e sa quello che vuole e devo fidarmi di lui. Io ho sempre timore che mi nasconda qualcosa, che non mi trovi realmente attraente, che io sia solo una copertura e non so se sono solo mie paure o debba preoccuparmi realmente. Per il resto, la nostra relazione va alla grande, stiamo insieme da un anno e mezzo e viviamo insieme da 7 mesi, andiamo d'accordo, è affettuosissimo e partecipe, stiamo acquistando casa insieme. Vorrei chiedere soprattutto agli altri uomini se deve allarmarmi una cosa del genere o può indicare una omosessualità latente... A volte ho l'impressione che sia tutto finto!

Commenti

  • Paoletta2Paoletta2
    Ciao, non so cosa diranno gli uomini, ma la vostra vita sessuale in termini di frequenza mi sembra abbastanza normale per una coppia stabile.... Il discroso del rifiuto è anche molto credibile. Capita spesso. Non dovrebbe sempre essere uno dei due a prendere l'iniziativa, ma almeno per un periodo, se esiste un trauma di questo tipo, tu potresti fare da attivatore. Quando poi le cose si normalizzeranno, entrambidovreste poter fare la vostra parte. Sull'identità sessuale non saprei, gli uomini si masturbano, è vero. Anche se sono pornoattori. I trans sono una fantasia comune, che però certamente indica un certo tipo di attrazione. Non significa che sia gay o che ti tradisca. Perché non gli chiedi di spiegarti (con molto tatto e in un momento in cui non si senta alla difensiva) cosa esattamente lo eccita della situazione? La trasgressione, la penetrazione maschile, il membro maschile, i corpi prorompenti di alcuni trans o altro?
  • DeianiraDeianira
    Lo ha ammesso a fatica e non ne parla volentieri.. io più che altro vorrei capire se è effettivamente una fantasia diffusa o dovrei allarmarmi e interrogarmi sulla nostra relazione
Accedi oppure Registrati per commentare.
Nuovo tema

Categorie