Difficoltà a gestire l'ira

LucastranoLucastrano
modificato March 2018 in Aggressività
Salve a tutti.
Ho sempre avuto da alcuni anni difficoltà a controllare e gestire certe situazioni.
Nello specifico se prima erano le discussioni che andavano a degenerare contro il partner ora è verso i figli.
Passo da un carattere che può definirsi il più calmo che possa esistere a un carattere cattivo, forte, con l'impulso di rompere, sbattere per terra quello che mi capita davanti.
Non riesco a fermarmi nonostante dopo mi sento una nullità.
La paura più grande che posso arrivare a fare male fisico alle persone.
Chi è già passato in una situazione simile? In quale branca medica ha riuscito a trovare aiuto?

Commenti

  • Marisa44Marisa44
    Ciao Luca, la rabbia è un processo mentale che lancia dei segnali preventivi, è opportuno riuscire a riconoscere questi segnali e sottrarsi in quel momento da situazioni potenzialmente esplosive. Riconoscere che si è 'attivati', saperlo comunicare (a volte con il partner si possono perfino studiare parole d'ordine per avvisare) e allontanarsi. Questo è un modo per gestire i momenti, poi si deve lavorare sulle cause per ridurre il più possibile questi episodi.
  • ModeratoreGuidaPsicoModeratoreGuidaPsico
    Ciao Lucastrano,
    benvenuto nel Forum di GuidaPsicologi. Quali sono le situazioni tipiche in cui avverti queste sensazioni? C'è uno schema che si ripete? Ti consiglio anche di rivolgere una domanda pubblica ai nostri professionisti: https://www.guidapsicologi.it/domande Sono certa sapranno orientarti al meglio.

    Facci sapere!
    A presto.
  • Roberto311Roberto311
    Ciao, spesso la rabbia proviene da frustrazione accumulata. Come è stata la tua infanzia? Consideri di aver subito torti dai tuoi cari o dal destino?
  • Mafalda2Mafalda2
    Ti consiglio un esercizio. Per due settimane, scrivi su un foglio le sensazioni che senti e la situazione che le ha generate. Alla fine noterai che la rabbia e altre sensazioni nascono sempre dalle stesse situazioni. In questo modo riuscirai a prevenirle e dominarle.
Accedi oppure Registrati per commentare.
Nuovo tema

Categorie