Depressione e università, mi sono trasferita in una nuova città per studiare

silvia_112silvia_112
modificato October 2019 in Orientamento scolastico
Quest’anno ho iniziato l’università. Mi reputo una ragazza studiosa e anche interessata a ciò che studia . Mi sono trasferita in una nuova città per studiare e, anche se ormai credo di essermi ambientata, non mi sono trovata bene e mi ha deluso sotto molti aspetti.. quindi ho passato un anno molto difficile, in cui per la maggior parte del tempo sono stata sola e non avevo svaghi.. nonostante ci tengo molto a laurearmi e quindi ho stretto i denti e sono riuscita a superare i primi due esami con ottimi voti, ma sono stata bocciata al terzo ( matematica ...) . Al secondo semestre speravo che tutto migliorasse .. specialmente in campo sociale ma col passare del tempo non c’erano svolte e mi sono abbattuta molto. Inoltre avendo un esame in più da fare mi trovata in difficoltà con l’organizzazione degli esami ( essendoci lo sbarramento) . In questi ultimi due mesi sto avendo una serie difficoltà a studiare, come mai prima ... nonostante l’interesse per la materia. Ho provato a dare altre due volte matematica ( studiando) e non ci sono riuscita. Non riesco a concentrarmi, sono sempre stanca, piango quasi tutti i giorni e ho problemi di insonnia... mi sento una fallita scansafatiche perché non riesco a studiare... mi sento in colpa a non dare esami ma allo stesso tempo mi sento demotivata e svuotata... Adesso ho un esame a breve e non riesco a studiare per bene, non so se tornare a casa o cosa ... so che l’unico modo per stare davvero meglio sarebbe quello di dare esami perché è la cosa che mi sta più logorando.. mi sento in colpa .. anche per mia madre che ha provato ad aiutarmi in tutti i modi. Cosa devo fare per stare meglio e fare la cosa giusta?

Commenti

  • ModeratoreGuidaPsicoModeratoreGuidaPsico
    Ciao Silvia,
    benvenuta nella Comunità di GuidaPsicologi.
    Cosa ti impedisce di studiare? Pensi che forse tornando a casa per preparare l'esame saresti più concentrata? Casa tua è molto distante?
    Ti consiglio di fare una domanda pubblica ai nostri esperti, sono certa che sapranno dirti come è meglio comportarti: https://www.guidapsicologi.it/domande

    Tienici aggiornati.
    Un abbraccio
  • Sandra66Sandra66
    Ciao, purtroppo l'unico modo per aumentare l'autostima e credere in se stessi è affrontare delle sfide. Perché il fatto di non aver socializzato ha influito negativamente sul tuo rendimento? Cosa non ha funzionato a livello sociale?
  • Moreno18Moreno18
    Ciao, che aspettative avevi dell'unversità? A volte il motivo dell'insoddisfazione sta nelle aspettative troppo alte e non realistiche. Cosa pensavi di trovare e vivere?
Accedi oppure Registrati per commentare.
Nuovo tema

Categorie