Demansionamento e mobbing

FraCasaFraCasa
in Mobbing

Sono assunta da poco, 5 mesi, ancora in prova, in un ente pubblico.

Subito il dirigente mi aveva detto che avrei dovuto svolgere una mansione inferiore alla mia qualifica, ma che una volta ottimizzata sarei passata ad altro incarico concordato insieme.

In realtà appena iniziato l'amara sorpresa: non c'era una sola mansione di categoria inferiore, ma tutte! Sono assistente amministrativa e faccio centralinista, protocollo ed usciera.

Il lavoro l'ho ottimizzato, riducendone notevolmente il carico ma le mansioni della mia qualifica non sono arrivate. Anzi, ha affidato ad una ditta esterna l'incarico che mi aveva promesso ai colloqui iniziali.

I colleghi mi trattano da donna delle pulizie: l'RSU aziendale, al mio terzo giorno di lavoro, mi ha fatto portare il caffè a due suoi ospiti. Una collega, nelle rarissime occasioni in cui mi affidano incarichi della mia categoria, viene ad urlarmi in viso come se avessi rubato al concorso e non fosse un mio diritto. Il collega di pari grado, che mi fa una miriade di continui dispetti, pur essendo privo di laurea ha ottenuto dal dirigente la posizione organizzativa e così è diventato il mio superiore. All'entrata in aspettativa si una collega della mia area io sono rimasta dimensionata, e per coprire il suo ruolo che sarebbe spettato a me, hanno assunto e stanno formando una cococo, mentre io non ho fatto un solo giorno di formazione.

Io sono sempre stata molto in gamba, questo lasciarmi volontariamente sistematicamente ai margini mi sta mettendo molto alla prova, non so cosa fare e fino a quando resisterò.

Commenti

  • Isabel8Isabel8

    Salve, non so se si tratta esattamente di mobbing, ma è evidente che non si stanno comportando per niente bene nei tuoi confronti.

    Di solito gli ultimi arrivati in un'azienda vengono sempre presi un poco di mira.

    Non so, prova a resistere ancora per un poco, guardandoti intorno e cercando altre opportunità di lavoro.

    Passato il periodo di prova, potresti anche provare a parlare con il tuo superiore e vedi cosa ti può offrire.

    Adesso, con la situazione del coronavirus, stai lavorando in sede o da casa?

  • FelicePolliceFelicePollice

    Non ti preoccupare, anche a me sta succedendo la stessa cosa;

    Sono 5 mesi che lavoro in un negozio, e sono quello in cui viene più sfruttato e viene sempre sminuito, solo perché il titolare ha paura che io gli chieda più soldi

Accedi oppure Registrati per commentare.
Nuovo tema

Categorie