Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Che vita è questa?

RobertaRivieccioRobertaRivieccio
in Ipocondria

Salve sono una ragazza di 26 anni e da ben 8 anni soffro di ipocondria. Tutto è iniziato dagli attacchi di panico, durati 1 anno e mezzo che sono poi diventati ossessione per il mio corpo e per i sintomi. Dal cuore, alle ghiandole, alla sclerosi multipla, a tutti i tumori possibili e immaginabili. Cerco continuo conforto negli altri quando avverto un sintomo; Adesso ad esempio, ho fitte di bruciore sotto un’ascella che durano 2 secondi e vengono max 2 volte nell’arco della giornata. Inizio a toccarmi in quel punto, a pensarci ogni secondo, a pensare la mia vita come cambierà da malata e piango, piango in continuazione. Nessuno riesce a capirmi, perché nessuno attorno a me prova quello che provo io.. una costante angoscia, da quando apro gli occhio a quando li richiudo. A breve inizierò un altro percorso psicologico con un nuovo psicologo, ma si guarisce definitivamente dall’ipocondria?

Accedi oppure Registrati per commentare.
Nuovo tema

Categorie