ATTACCHI DI PANICO CAUSATI DA DISTURBO POST TRAUMATICO

DreamerDreamer

Sono una ragazza di 23 anni,ho il diploma di scuole medie ma non di scuola superiore.

La scuola superiore mi ha causato il disturbo post-traumatico perchè i professori e la preside dell'istituto professionale mi sottovalutavano,mi toglievano le materie che anche io riuscivo a fare,mi facevano sentire come se fossi una persona in grado di non fare nulla come hanno sempre fatto i miei genitori.

Ho subito bullismo e cyberbullismo,venivo esclusa... mi sentivo un "fantasma" a scuola.

I miei oltre ai professori al posto che aiutarmi mi tiravano giù continuamente e non mi aiutavano.

Tanto che adesso ho 23 anni e mi ritrovo senza diploma di scuola superiore ho studiato al socio-sanitario,ero sempre ultima nelle interrogazioni perchè i professori e i compagni mi consideravano incapace di apprendere come gli altri ma io prendevo voti sempre più alti degli altri....

i miei ancora adesso non capiscono che io non voglio fare i corsi ASA e OSS ma studiare,prendere un diploma di scuola superiore e prendere la laurea in scienze infermieristiche magistrale o medicina e chirurgia per poi diventare medico di medicina generale o medicina clinica.

Io per poter trovare lavoro ho solo l'attestato regionale del corso di assistente familiare,

ho fatto servizio civile 1 anno, in biblioteca,in un centro diurno integrato anziani e in uno spazio compiti per bambini di scuola elementare io ci ho sempre messo il cuore in tutto ciò che ho fatto,

poi ho subito del mobbing quando prestavo servizio civile in biblioteca.......

ho subito violenza psicologica,fisica.

Molte volte mi viene da piangere......

cosa posso fare a uscirne da questa situzione?

Commenti

  • Francesca1302Francesca1302

    Il consiglio che ti posso dare è di rivolgerti da uno psicoterapeuta e fare ciò che veramente ti senti di fare nella vita , ciò che più ti rende felice . Vedrai che starai meglio

  • DreamerDreamer

    per dirti che amo talmente tanto la medicina che ho comprato due libri di manuale di medicina generale io vorrei avere figli e andare avanti a studiare

  • DreamerDreamer

    a scuola e i miei mi hanno distrutta davvero,mio padre quando stavo insieme al mio primo amore ha spinto questo ragazzo a lasciarmi, frequentavo la prima superiore poi mi trattavano male perchè io volevo stare ancora con questo ragazzo e cercavo di difendermi urlando. Poi una volta sono andata in ospedale per far togliere un fungo e per questo continuavo a buttare su l'anima e mia mamma voleva farmi operare per appendicite visto che aveva ascoltato il parere del medico di PS e gli aveva detto che ero incapace di intendere e di volere che non era assolutamente vero. Mio padre mi ha spesso e volentieri dato della malata mentale e che dovevo essere chiusa in qualche istituto dopo che il ragazzo mi ha lasciata e dopo che la notte stavo male mi dovevo alzare e chiedevo a loro una mano per gli attacchi di panico causato dal disturbo post-traumatico,io sono già in cura da uno psichiatra psicoterapeuta che mi ha prescritto uno psicofarmaco....

    poi mi ha seguita una psicoterapeuta e una psicologa sin da quando ero piccola la psicologa.

    E ora sono seguita da una psicologa che abita qui vicina,che è un medico chirurgo ma è abilitata anche a fare la psicologa dato che ogni medico è abilitato sin da subito ad essere uno psicologo anche se stiamo parlando di un medico di medicina e chirurgia e direttrice sanitaria.Lei mi sta aiutando ma volevo chiedere consigli utili anche a voi. Grazie ancora e scusate per il papiro

  • DreamerDreamer

    e insieme agli attacchi di panico mi è venuto il disturbo ossessivo compulsivo

Accedi oppure Registrati per commentare.
Nuovo tema

Categorie