Ansia per tutto collegata al mio ex

Priscilla100Priscilla100
in Ansia

A luglio mi ha lasciato perché non riusciva più a stare con me nonostante mi amasse ancora. Ci siamo visti più volte fino a due mesi fa. Non riesco a dimenticarlo. Lo penso ogni giorno, lo sogno tutte le notti, mi addormento con l'ansia che ancora non torna da me e mi faccio tremila domande, mi sveglio con l'ansia che lui stia con altre. Ho l'ansia che lui possa essere innamorato di altre già, ho l'ansia di incontrarlo in giro, qualunque cosa mi si dica di lui sto male e mi viene il mal di pancia, quando mi dicono che lo vedono con le amiche mi viene così tanto il mal di pancia e il batticuore che che finisco per andare in bagno. Ho la paura che lui possa morire o io posso morire e non ci stiamo parlando da due mesi, non ci stiamo vicini. Ho l'ansia e la paura di non poter più stare con lui, questa cosa mi fa impazzire e scoppio a piangere ogni giorno.

Commenti

  • Priscilla100Priscilla100

    In più ho paura di rispondere a chi mi lusinga o chi si fa avanti , perché so che il mio ex si potrebbe arrabbiare e non ritornerebbe più con me .

  • Ida29Ida29

    Se la storia è finita io penso sarebbe meglio farsene una ragione quanto prima per ricominciare a stare bene e a vivere perché se pensi sempre che possa ritornare è come se non chiuderai mai questa parentesi della tua vita e sarà sempre presente, ma non come vorresti tu.

Accedi oppure Registrati per commentare.
Nuovo tema

Categorie