Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Ansia, insonnia e depressione.

MichelaVisceglia1MichelaVisceglia1
modificato January 2017 in Insonnia
Buonasera a tutti, scrivo perché da troppo tempo non sono più me stessa o forse non lo sono mai stata.
Da settembre mi sono spostata e sono andata a vivere da sola nella città dove studio. Tutto questo sembrava emozionante e lo è stato per un po'. Dopo ho iniziato a sentirmi immobilizzata, cioè non riesco ad alzarmi dal divano, non riesco a studiare, non ho fame e non mangio. Non esco di casa, non voglio vedere gente e soffro continuamente. Non dormo, soffro di insonnia e mi capita di non dormire anche per 72 ore di fila.Mi sento in continuo stato di angoscia e di ansia e sento come il dovere di rimanere sempre vigile. Io studio a Macerata ed i miei sintomi di ansia e depressione sono aumentati dopo le varie scosse di terremoto. Questa cosa mi sta lentamente schiacciando e sta distruggendo i miei rapporti con le persone. Lo so che sono io che mi sto distruggendo e sto anche facendo male a me stessa oltre che a chi mi ama, ma sono immobilizzata. Sento di non potermi muovere.

Commenti

  • MichelaVisceglia1MichelaVisceglia1
    Inoltre non riesco a fidarmi di nessuno.
    Io prima non ero così, ero socievole e spensierata.
    Spero mi possiate aiutare.
  • Fra_GuidaPsicologiFra_GuidaPsicologi
    Cara Michela,
    benvenuta nella Comunità di GuidaPsicologi. Mi spiace tantissimo per quello che stai passando, e sono convinta del fatto che dovresti contattare immediatamente uno specialista. Ti lascio intanto l'elenco dei nostri professionisti esperti in insonnia a Macerata: https://www.guidapsicologi.it/studio/insonnia/macerata
    Qualora preferissi, potresti porre una domanda pubblica ai nostri esperti nella sezione Lo psicologo riponde, sono certa sapranno indirizzarti verso la tipologia di terapia più adatta al tuo caso: https://www.guidapsicologi.it/domande

    Tienici aggiornati!
    Un saluto,
    Francesca
  • RobertoDellaRagioneRobertoDellaRagione
    salve,sono circa 6 anni che non riesco a dormire molto di notte e ne di giorno perchè dopo la separazione ,dopo che ho avuto problemi seri di respirazione ,dopo che sono stato operato al polmone sinistro ,soffro maledettamento nellla respirazione e pur avendo solo 57 anni ,non posso fare piu nessuna attivita ,perchè mi affanno molto anche solo per allacciarmi le scarpe.non riesco ad ottenere nulla dalle istituzioni e quindi sto andando sempre piu in depressione e siccome di notte non riesco piu a dormire mi vengono sempre piu brutti pensieri ,e nel mio cervello si fa strada una brutta cosa e mi chiedo a chi devo ammazzare prima di morire ,se c e qualcuno che piu aiutarmi mi faccia saperde grazie roberto d.r.
  • Fra_GuidaPsicologiFra_GuidaPsicologi
    Caro Roberto,
    prima di tutto benvenuto nella Comunità di GuidaPsicologi.
    Mi spiace tanto saperti così. Ti consiglio di porre immediatamente una domanda ai nostri esperti: https://www.guidapsicologi.it/domande
    Sono sicura che sapranno darti i consigli di cui hai bisogno e che sapranno indirizzarti al meglio.
    Intanto ricorda che qui nella Comunità siamo sempre disposti ad ascoltarti e a offrirti sostegno.

    Forza, e caccia via i cattivi pensieri!

    Un abbraccio,
    Francesca
  • Agata13Agata13
    Salve ho fatto una domanda quanto tempo ci vuole per essere pubblicata grazie in anticipo
  • Fra_GuidaPsicologiFra_GuidaPsicologi
    Buongiorno Agata,
    le domande pubblicate nella sezione Lo Psicologo risponde passano attraverso un processo di validazione. Puoi stare tranquilla, non ci vorrà tanto! ;)

    Un saluto,
    Francesca
Accedi oppure Registrati per commentare.
Nuovo tema

Categorie