Anoressia: meglio la terapia a domicilio?

Rosanna79Rosanna79
modificato November 2018 in Situazioni a rischio
Buongiorno,
mia figlia soffre da diversi anni di anoressia e noi non sappiamo più che fare…si rifiuta di uscire di casa e ha estremo bisogno di seguire una terapia. Credete che sia possibile richiedere una terapia a domicilio? In questo caso, forse, mia figlia si convincerà di vedere uno psicologo…

Commenti

  • ModeratoreGuidaPsicoModeratoreGuidaPsico
    Ciao Rosanna,
    benvenuta nella Comunità di GuidaPsicologi.
    Ti invito a leggere questo articolo: https://www.guidapsicologi.it/articoli/anoressia-bulimia-binge-eating-e-vomiting-quali-le-differenze-e-quale-trattamento
    Puoi anche fare una domanda pubblica ai nostri esperti, sono certa che sapranno dirti come è meglio comportarti: https://www.guidapsicologi.it/domande

    Tienici aggiornati.
    Un abbraccio
  • Paoletta2Paoletta2
    Ciao Rosanna, certo che è possibile. Dovete informarzi sui professionisti della vostra zona e della loro disponibilità, ma certamente qualcuno disponibile lo troverete. Un abbraccio.
  • Roberto311Roberto311
    Ciao, ha mai affrontato in precedenza delle terapie? È molto giovane? Cercate di starle molto vicino e fatela parlare anche con voi.
Accedi oppure Registrati per commentare.
Nuovo tema

Categorie