Lo Psicologo risponde Autostima - Pagina 4

Spiega il tuo problema ai migliori esperti in Autostima in modo totalmente gratuito. Racconta ciò che più ti preoccupa e trova appoggio e consigli. Hai bisogno di risolvere i tuoi dubbi? La nostra sezione delle domande è sempre aperta per te.

Vedere descrizione

Spiega il tuo caso su Autostima ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18100

psicologi

domande 28300

domande

Risposte 97300

Risposte

Come funziona la sezione Lo Psicologo risponde?

1

Tu ci racconti i tuoi dubbi.

2

Noi revisiamo la tua domanda.

3

Gli psicologi ti risponderanno in 48h.

Ultime domande

19 LUG 2018

Dove posso trovare la forza di fare qualcosa che mi dia gioia nella vita?

Buona Sera a tutti. Non so da dove cominciare, sto scrivendo per sfogarmi, credo di essere arrivato ad un punto in cui le parole non hanno più tanto senso. Ho 31 anni, vivo con mio padre, ho un lavoro... Vedi la domanda

Miglior risposta  21 LUG 2018

non c'è il mi dici con calma cosa fare, ..c'è il prendere in mano la tua vita con un professionista che ha un metodo che ti permette di entrare nelle stanze della tua autostima e nelle esperienze dell...

Dott. Davide Milanese Psicologo a Tortona
Vedere tutte le risposte
4 LUG 2018

C'é sempre qualcuno che vuole ricordarmi che non valgo niente...

Penso di avere un disturbo dipendente di personalità, anche se stranamente non ne soddisfo nessun criterio: sono una donna in carriera; faccio quello che mi pare; ho i miei hobby ecc, e sono uno spiri... Vedi la domanda

Miglior risposta  5 LUG 2018

Cara Paola, quante sofferenze e difficoltà....al di là del tentare in tutti i modi di trovare etichette diagnostiche che non ti servono, ti consiglio di parlare con la persona che ti segue di cosa pr...

30 GIU 2018

Insicurezza paralizzante.. Non sono sicuro di me stesso. Non mi sento mai all'altezza d...

Non sono sicuro di me stesso. Non mi sento mai all'altezza di una situazione. Non riesco a fronteggiare il pubblico, mi sento a disagio con persone nuove e situazioni nuove. Mi piacerebbe fare nuove a... Vedi la domanda

Miglior risposta  2 LUG 2018

Buongiorno Emanuele, In questa sede non è possibile fare diagnosi, ma l'insieme delle paure che descrive sembrano riguardare tutte aspetti sociali e di condivisione e di solito questi aspetti coinvolg...

Dott.ssa Camilla Marzocchi Psicologo a Bologna (Città)
Vedere tutte le risposte
17 MAG 2018

Come posso trovare coinvolgimento emotivo?. Salve, Sono un ragazzo di 18 anni che d...

Salve, Sono un ragazzo di 18 anni che da un po' affronta lunghi periodi di apatia con tentativi di "riparazione" tra un piacere e l'altro. Il senso di vuoto è profondo e lacerante: la vita che vivo ... Vedi la domanda

Miglior risposta  18 MAG 2018

Gentile Fabio, descrive molto accuratamente cosa la preoccupa e cosa le manca. Sembra abbia una buona consapevolezza a riguardo e questo sembrerebbe mostrare anche una sua predisposizione a un percors...

Dott.ssa Anna Mura Psicologo a Torino (Città)
Vedere tutte le risposte
4 MAG 2018

Ho paura di non aver mai sviluppato una mia identità, è possibile?

Ho 22 anni, vado per i 23, e sono da ormai un mese in un periodo di profonda riflessione. Nonostante sappia che sia in una fase normale della mia crescita, essendo che molti miei amici condividono i m... Vedi la domanda

Miglior risposta  7 MAG 2018

Gentile Simone, non è chiaro che tipo di esperienza all'estero vorresti fare e che tipo di profilo essa richiede. In effetti, hai solo 22 anni, non frequenti alcun corso di studi e lavori di sera ma...

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio
Vedere tutte le risposte
23 APR 2018

Sono Consapevole di non piacere agli altri. Sono una ragazza come tante altre ma pen...

Sono una ragazza come tante altre ma penso di avere dei problemi riguardo la mia autostima. Mettendo da parte il fatto che sono una persona particolarmente ansiosa che si crea mille paranoie quando si... Vedi la domanda

Miglior risposta  24 APR 2018

Gentile Giovanna, L'accettazione di se stessi è un cammino importante da intraprendere per volersi bene. Lei afferma di avere un autostima piuttosto bassa con sentimenti di svalutazione del corpo sign...

Dr.ssa Donatella Costa Psicologo a Rezzato
Vedere tutte le risposte
13 APR 2018

Necessitá di approvazione, insicurezza.. Salve, sono una ragazza di 23 anni; sono sempre st...

Salve, sono una ragazza di 23 anni; sono sempre stata una persona fin troppo sognatrice, con delle alte aspettative per la mia vita ma anche molto condizionabile. Nella mia testa ho davvero un mondo... Vedi la domanda

Miglior risposta  15 APR 2018

Gentile Mara, lei è consapevole di essere insicura e facilmente condizionabile ricercando sempre l'approvazione degli altri : ciò si traduce in un basso livello di assertività e di autostima. E' anche...

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio
Vedere tutte le risposte
19 MAR 2018

Solitudine? Apatia?. Sono sempre stata timida (anche se l'unico momento di disinvoltura l'h...

Sono sempre stata timida (anche se l'unico momento di disinvoltura l'ho vissuto all'asilo). Vuoi per i miei occhiali tondi, la mia magrezza (mi chiamavano Olivia), l'apparecchietto. Ho sempre avuto un... Vedi la domanda

Miglior risposta  22 MAR 2018

Buonasera Rita, la timidezza è un tratto caratteriale, che certamente rende più difficoltoso stabilire relazioni, ma non annulla la possibilità di una vita sociale. Dovrebbe migliorare la sua autostim...

Dott.ssa Braga Vanda Psicologo a Rezzato
Vedere tutte le risposte
12 MAR 2018

Vanno male colloqui, andrà male anche il concorso. Buongiorno a tutti. Grazie che state le...

Buongiorno a tutti. Grazie che state leggendo queste righe e vi siete interessati del mio problema. Sono una ragazza di 27 anni. Sono disoccupata e sto cercando il lavoro. Da molti mesi sto facendo... Vedi la domanda

Miglior risposta  13 MAR 2018

Cara Xena, dalla lettera che scrive è difficile formulare delle potesi su quello che può succedere durante i colloqui che svolge. Generalmente possono esserci fattori esterni (il profilo che ha e la s...

Dott.ssa Luisa Fossati Psicologo a Firenze (Città)
Vedere tutte le risposte
1 MAR 2018

Autostima o qualcos'altro?. Buonasera a tutti. Sono sicura che riceverò una risposta. Sp...

Buonasera a tutti. Sono sicura che riceverò una risposta. Spesso mi trovo in un bivio: vedo tutte le mie amiche avere un ragazzo, persona che desidero avere al mio fianco da tantissimo tempo, ma ogni ... Vedi la domanda

Miglior risposta  2 MAR 2018

Buonasera Gaia Spesso la paura più grande é proprio quella di poter essere felici. Qui non si tratta di avere un ragazzo ma di accettare una relazione con l’altro. Questo significa conoscersi, avere...

Dott.ssa Fabiana Nicolini Psicologo a Bologna (Città)
Vedere tutte le risposte
15 FEB 2018

Sono sensibile.. Buongiorno, ho riflettuto molto su di me, e sono arrivata alla conclus...

Buongiorno, ho riflettuto molto su di me, e sono arrivata alla conclusione di avere solo una sensibilità fuori media. Questo mi ha fatto capire molte situazioni passate in cui mi sono trovata in diffi... Vedi la domanda

Miglior risposta  17 FEB 2018

Gentile Federica, ciò che scrivi non riporta una domanda esplicita, ma sembra che tu voglia cercare conferme riguardo a ciò che pensi e alle certezze che credi di aver raggiunto. L’idea che hai che la...

Dott. Damiano Colamonico Psicologo a Torino (Città)
Vedere tutte le risposte
13 FEB 2018

Malattia e perdita di fiducia in me stessa. Ho una presunta malattia gastrica che mi...

Ho una presunta malattia gastrica che mi impedisce di vivere serenamente da circa un anno. Ho dovuto lasciare tutte le attività che svolgevo ed ora anche andare a lavoro sta diventando un problema. Do... Vedi la domanda

Miglior risposta  15 FEB 2018

Gentile Viola, comprendo il suo malessere per il protrarsi di una patologia stressante e la conseguente ansia. Lo stomaco viene spesso definito il nostro secondo cervello, che risente dei nostri stili...

Dott.ssa Braga Vanda Psicologo a Rezzato
Vedere tutte le risposte

Psicologi specializzati in Autostima

Vedere più psicologi specializzati in Autostima