Test di Rorschach: scopri come funziona

Con il test di Rorschach, somministrato da un professionista, puoi conoscere meglio te stesso/a. ATTENZIONE: l'articolo non contiene il test, ha uno scopo puramente informativo.

19 APR 2021 · Tempo di lettura: min.

PUBBLICITÀ

Test di Rorschach: scopri come funziona

Probabilmente hai già sentito parlare del test di Rorschach, noto anche come test delle macchie. Questo test cerca, attraverso alcune immagini, di determinare e indagare la personalità della persona che le guarda. 

Cos'è il test di Rorschach?

Il test delle macchie d'inchiostro è un test psicologico molto famoso. Durante il test di Rorschach, viene richiesto al paziente di osservare una serie di immagini per analizzare la sua personalità. È questa la ragione per cui è noto come il test delle macchie.

Sebbene alcuni non siano d’accordo con la sua veridicità, il test di Roschach e la sua interpretazione sono uno dei test più utilizzati in campo forense negli Stati Uniti dopo il test di personalità MMPI-2.

Storia del test di Roschach

Il cosiddetto test delle macchie è stato sviluppato da Hermann Rorschach nel 1920. Ma questo autore non è stato il primo a suggerire che l'interpretazione di una scena o di un’immagine ambigua possa rivelare alcuni aspetti nascosti della personalità di una persona.

Prima che questo psicologo iniziasse con la prima versione del test di Roschach, lo psicologo e pedagogo Alfred Binet aveva sperimentato l'idea di utilizzare delle macchie di inchiostro per poter analizzare l'intelligenza degli individui sottoposti al test.

Così, ispirato da altri test precedenti, Rorscach ha lavorato al suo test dopo aver studiato più di 400 dei suoi pazienti. Nel suo libro del 1921, intitolato Psychodiagnostik, presentò dieci macchie di inchiostro che scelse proprio perché avevano un alto valore nella sua diagnosi. Ecco perché attualmente è uno dei test psicologici più utilizzati.

Come funziona il test di Rorschach?

Per capire cosa significa la tua interpretazione di queste macchie, è essenziale prima di tutto sapere come viene eseguito questo test.

  • Consiste in 10 immagini di macchie di Rorschach, immagini caratterizzate dalla presenza di inchiostro, che può essere bianco, nero e grigio, sebbene ce ne siano alcune colorate.
  • Uno psicologo o uno psichiatra che ha studiato il test di Rorschach dovrebbe somministrare il test al paziente. Mostrerà dunque ciascuna di queste immagini con un significato alla persona. Pertanto, il soggetto deve interpretare ciascuna delle tavole di Rorschach in ordine.
  • Al paziente viene chiesto di descrivere, nel momento in cui guarda le macchie, ciò che può vedere su ciascuna di esse.
  • Coloro che vengono esaminati possono capovolgere le immagini, sottosopra o di lato. Gli intervistati sono quindi liberi di interpretare le macchie di Rorschach come vogliono (con molti dettagli o in modo semplice).
  • Il paziente può mettere a fuoco l'immagine nel suo insieme o evidenziare vari aspetti delle immagini che osserva.

Lo psicologo rivolgerà alla persona alcune domande, in modo da determinare ulteriormente la personalità del paziente. Dovrebbe essere poi il professionista a parlare dei risultati del test. Dunque ricorda: dovresti comunque rivolgerti a uno psicologo per interpretare il test  correttamente.

Come funzionano le macchie di Rorschach?

Ecco i fattori di cui tener conto per una corretta interpretazione del test di Rorschach:

  • come viene descritta l'immagine;

  • tempo impiegato a rispondere;

  • fattori noti come determinanti: posizione, forma, colore, ordine, importanza...;

  • commenti non correlati;

  • originalità delle risposte.

Ricorda: il test di Rorschach deve essere eseguito da un professionista esperto. Ci teniamo a precisarlo ancora una volta.

Sebbene tu possa fare il test di Rorschach online o in autonomia, è consigliabile farlo insieme a uno psicologo professionista che possa interpretare le risposte in modo più appropriato.

Test di Rorschach online

Prima di tutto è importante che tu sappia che quest’articolo ha uno scopo puramente informativo. Quest'articolo, infatti, non contiente le immagini del test di Rorschach proprio per evitare di compromettere la correttezza di una sua eventuale somministrazione. Sebbene sia possibile trovare il test online, è fondamentale che venga somministrato da un esperto. 

Test di Rorschach: interpretazione

Ci sono una serie di interpretazioni standard che possiamo dare relativamente al test delle macchie.

1. interpretazioni sessuali;

2. risposte all'immagine speculare: Hermann Rorschach, infatti, ha realizzato queste immagini usando la simmetria;

3. risposte complete e contesto;

4. dettaglio nelle risposte;

5. schema delle risposte;

6. risposte in movimento;

7. risposte con il colore: il colore è qui una rivelazione delle nostre emozioni. 

Ci sono molti studiosi che non credono alla validità del test di Rorschach. Dall’altro lato, invece, ci sono ricerche e tanti altri professionisti della salute mentale che credono fortemente nella sua efficacia. In tutti i casi, è fondamentale consultare uno psicologo per avere la versione reale e completa dei risultati di questo test.

PUBBLICITÀ

psicologi
Linkedin
Scritto da

GuidaPsicologi.it

Bibliografia

  • Gans, S (2020). Rorschach Inkblot Psychological Test. Very Well Mind. https://www.verywellmind.com/what-is-the-rorschach-inkblot-test-2795806
  • Axelrod, J (2017). Rorschach Inkblot Test. Psych Central. https://psychcentral.com/lib/rorschach-inkblot-test#How-the-Rorschach-Works
  • D (2020). The Art of Passing a Personality Test. DandeBat. https://www.dandebat.dk/eng-personkort.htm

Lascia un commento

PUBBLICITÀ

ultimi articoli su autorealizzazione e orientamento personale