Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Stress da rientro: come prevenirlo?

<strong>Articolo rivisto</strong> dal

Articolo rivisto dal Comitato di GuidaPsicologi

Per passare dal ritmo rilassato delle vacanze a quello frenetico seguite questi semplici consigli.

1 LUG 2016 · Tempo di lettura: min.
Stress da rientro: come prevenirlo?

Stanno per arrivare le vacanze e come ogni anno, al ritorno, potremmo soffrire del cosiddetto "stress da rientro". Come prevenirlo?

Con "stress da rientro" si intende quello stato psicologico che si può presentare in seguito al ritorno dalle vacanze. Il cambio di ritmo da un giorno all'altro, infatti, può causare stress, ansia, insonnia e stanchezza. Quest'anno, invece di combattere lo stress da rientro quando è ormai troppo tardi, perché non prevenirlo in modo tale da allungare i benefici delle vacanze anche al ritorno a lavoro?

La prevenzione dello stress post-vacanze

Per passare dal ritmo rilassato delle vacanze a quello frenetico del lavoro esistono delle piccole strategie per tornare alla realtà di tutti i giorni con l'energia che ci hanno fornito le ferie.

  • Non tornare a lavoro il giorno successivo al rientro dalle vacanze: prendete uno o più giorni per ammortizzare il colpo.
  • Se è possibile, non tornate a lavoro di lunedì. Meglio iniziare a metà settimana in modo tale da prendere pian piano il ritmo senza strafare.
  • Andate a dormire prima (cercate di dormire almeno 8 ore) e di utilizzare la luce naturale e il buio per rimettete a posto il vostro orologio biologico.
  • Per ritornare al ritmo di tutti i giorni è preferibile fare colazione, pranzo e cena ad orari regolari.
  • Prediligete frutta e verdura di stagione, sia per perdere i chili accumulati durante le vacanze ma anche per seguire una dieta equilibrata. Consumate poco alcool e bevete molta acqua e tisane.
  • Ritornate o cominciate ad andare in palestra. Lo sport aiuta sia a livello fisico che psicologico.
  • Non esagerate con il lavoro appena tornati: è consigliabile ricominciate gradualmente.
  • Per ammortizzare lo shock, iniziate a progettare la prossima vacanza o week end fuori, in modo tale da avere uno stimolo in più.

Se vuoi ricevere maggiori informazioni, puoi consultare il nostro elenco di professionisti esperti in stress.

psicologi
Scritto da

GuidaPsicologi.it

Lascia un commento

Ultimi articoli su Crescita personale