Quando la coppia è ferita: l'infedeltà

Il tradimento è un evento critico per il rapporto di coppia. Vi sono alcuni fattori che costituiscono, più di altri, terreno fertile per l'infedeltà. Quali domande porsi per il perdono?

8 AGO 2016 · Tempo di lettura: min.

PUBBLICITÀ

Quando la coppia è ferita: l'infedeltà

Quando si verifica un tradimento in una relazione, i partner diventano molto aggressivi verbalmente, le emozioni prevalenti sono la rabbia, la vergogna; si verifica spesso una perdita di controllo.

Secondo alcuni studi, i fattori che contribuirebbero ad un tradimento sono, ad esempio:

  • scarsa comunicazione;
  • bassi livelli di intimità;
  • elevata conflittualità;
  • poche attività piacevoli condivise dai partner;
  • alti livelli di stress.

In alcuni casi le emozioni sono così forti da non consentire il dialogo e la comunicazione; d'altro canto, i casi in cui la coppia sceglie di affrontare questo momento di difficoltà, non sono liberi di aspetti emotivi ostacolanti, che a volte bloccano qualsiasi iniziativa di ricucita del rapporto.

È importante porsi alcune domande prima di prendere qualunque decisione sul rapporto di coppia.

  • !uali fattori hanno contribuito al tradimento? Siamo capaci di affrontarli?
  • Te la senti di andare avanti, sebbene vi sia questa ferita?
  • C'è qualcuno che, al di fuori della relazione, minaccia la vostra stabilità di coppia?
  • Il partner infedele si è assunto le responsabilità dell'evento? Ha espresso rimorso per le sue azioni?

Laddove si sia disposti a perdonare, bisogna tener conto che il perdono non è limitato ad un unico momento, ma è un processo; perdonare non vuol dire dimenticare e non è così immediato!

PUBBLICITÀ

Scritto da

Dott.ssa Falciano Claudia

Lascia un commento

PUBBLICITÀ

ultimi articoli su terapia di coppia