Psicologia online: come funziona? Quali vantaggi?

Se eseguita in sicurezza e con un professionista, la terapia online è efficace esattamente come quella realizzata in studio.

26 OTT 2018 · Tempo di lettura: min.

PUBBLICITÀ

Photo by rawpixel on Unsplash

La tecnologia può venire in aiuto di chi ha bisogno di seguire una terapia psicologica.

Il lavoro, la famiglia e tutti gli altri impegni, spesso, non ci lasciano un attimo di respiro. A volte facciamo fatica a prenderci cura della nostra salute fisica, cercando un momento libero per andare dal medico. Questa situazione si ripropone quando abbiamo bisogno di prenderci cura anche della nostra salute psicologica. Trovare il tempo per andare dallo psicologo sembra fin troppo spesso un'impresa impossibile, presi come siamo da mille pensieri e mille impegni.

Proprio per questa ragione sono sempre più i professionisti che scelgono di offrire ai propri pazienti un servizio di psicologia online. Questo tipo di terapia, infatti, si sviluppa attraverso gli strumenti che mettono a disposizione le nuove tecnologie e il web. Tablet, computer e smartphone, dunque, si rivelano essere ottimi alleati per prenderci cura della nostra salute psicologica.

Gli psicologi che si occupano di psicologia online, infatti, offrono terapie attraverso i dispositivi elettronici. Basta avere una connessione a internet e sarà possibile seguire un percorso terapeutico con un professionista esperto. Ormai esistono decine di piattaforme online che permettono di mettersi in contatto con uno psicologo, di mettere in moto una terapia a distanza (che può essere anche accompagnata da sedute in studio) e di riuscire a risolvere il problema di cui si soffre.

In tanti si dichiarano scettici nei confronti della psicologia online. Eppure, se eseguita in sicurezza e con un professionista, possono essere trattate diverse patologie come quella realizzata in studio. È quindi perfettamente consigliabile per diversi tipi di patologie, come la depressione, l'ansia o le fobie. Di seguito vi illustriamo i principali vantaggi di questo tipo di percorso.

  • Non importa la distanza: la terapia online è ideale per tutte quelle persone che non hanno tempo di recarsi in studio. Può essere eseguita a distanza, anche se siete in vacanza o durante un viaggio di lavoro. Non dimentichiamo, però, che la psicologia online permette di dare supporto psicologico soprattutto a tutte quelle persone che, per motivi di salute, non possono spostarsi, magari perché si trovano in convalescenza o perché hanno fobie sociali.
  • Più economica: nonostante i prezzi possano variare in base al professionista scelto, in generale la terapia online è meno cara rispetto a quella in studio, in quanto non prevede spostamenti. Questo aspetto può essere positivo anche per gli stessi professionisti.
  • Facilita la comunicazione: per molti pazienti può essere realmente complesso recarsi dallo psicologo per vergogna o per paura che qualcuno possa vederli entrare in studio. Paradossalmente, in alcuni casi, la terapia online può spronare le persone più timide o riluttanti a confidarsi con un "estraneo" a parlare dei propri problemi, visto che la terapia non avviene faccia a faccia ma comodamente da casa.
  • Più scelta: la terapia online dà la possibilità di scegliere un determinato professionista perché specializzato in una determinata patologia o perché ci è stato fortemente consigliato, anche se non si trova nel luogo di residenza. Non dimentichiamo, inoltre, che non in tutte le parti del nostro Paese è presente uno studio psicologico. La terapia online, dunque, permette a un numero di persone decisamente maggiore di chiedere sostegno a uno psicologo. Questo servizio, inoltre, può essere richiesto da pazienti che, per motivi di studio o di lavoro, si trovano all'estero e vogliono seguire una terapia online nella propria lingua.

Articolo rivisto e corretto dal dottor Matteo Monego  

PUBBLICITÀ

psicologi
Linkedin
Scritto da

GuidaPsicologi.it

Lascia un commento

PUBBLICITÀ

ultimi articoli su psicologia online