Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Potenzia la tua autostima

L'autostima è la chiave del successo, è una fonte di equilibrio e benessere psicologico ed emozionale! Migliorarla favorisce una comunicazione assertiva con noi stessi e con l'altro

26 MAG 2020 · Tempo di lettura: min.
Potenzia la tua autostima

L'autostima è l' intima convinzione di avere un valore intrinseco in quanto persona.

L'autostima così definita richiede che si sia in grado di

  • accettare se stessi così come si è;
  • gestire le proprie emozioni;
  • trattare con gli altri;
  • affrontare i conflitti;
  • accettare la realtà;
  • affermare se stessi di fronte agli altri;
  • avere fiducia in se stessi.

Come si costruisce l'autostima?

Nasce dal contatto con gli altri.  I genitori prima di tutto, la famiglia, gli amici, gli insegnanti, tutti a loro modo influiscono sulla percezione che l'individuo ha di se stesso. In età adulta l'ambiente gioca un ruolo essenziale che va ad aggiungersi agli influssi subiti durante l'infanzia, come i successi, gli errori o i fallimenti.

Chi ha contribuito alla costruzione della tua autostima?

Scopriamolo insieme attraverso questo semplice, ma efficace esercizio! Provate a disegnare le persone importanti di cui ricordate ancora i messaggi positivi. Scrivete le loro parole all'estremità dei tratti.

Esempio: lo zio Paolo: "Meriti di essere felice!" "Hai tutto quello che serve per avere successo!"

Chi vi ha trasmesso messaggi negativi, distruttivi per la vostra autostima?

Disegnate queste persone e scrivete le loro parole all'estremità dei tratti.

Esempio: la mia prima maestra delle scuole elementari:"Ma sei stupido o cosa?"

Risoluzione

Ora cancellate tutte le frasi distruttive con un grosso pennarello nero. E su questa pagina scrivete un messaggio positivo al posto di ogni messaggio negativo. Se avete difficoltà fatevi aiutare dalle persone che vi hanno trasmesso messaggi positivi, fingete di essere loro, cosa vi direbbero?

Esempio, lo zio Paolo: "Sei un bambino molto intelligente! Mi piace insegnarti questa o quella materia!"

Noterete che i messaggi di chi vi ha cresciuto e dei vostri insegnanti possono avervi indotti ad avere una percezione negativa e falsata di voi stessi. Questo genere di messaggi precoci, infatti, resta impresso nella nostra mente e si trasforma nel nostro dialogo interiore automatico. Allora è fondamentale conoscere questi meccanismi automatici e dare loro un'efficace risoluzione per riappropiarci finalmente della nostra vita, del nostro equilibrio e del nostro benessere interiore.

Tutti sopravvivono, pochi vivono. E per concludere:

"In tutto il mondo non esiste nessuno che sia come me. Io sono io, e ciò che sono è unico.

Io sono responsabile per me stesso, dispongo di tutte ciò che mi serve per vivere pienamente qui e ora.

Posso scegliere di mostrare il meglio di me, posso scegliere di amare, di essere preparata, di trovare un senso nella mia vita e un ordine nell'universo, posso scegliere di migliorarmi, di crescere e di vivere in armonia con me stesso e con gli altri...

Sono degno di essere accettato e amato proprio così come sono, qui e ora. Io mi amo e mi accetto, io decido di vivere pienamente a partire da oggi".

Virginia Satir

Scritto da

Dott.ssa Beatrice Bazzacco

Lascia un commento

ultimi articoli su autostima