Perchè gli attacchi di panico sono così sgradevoli

Gli attacchi di panico possono spaventare tantissimo perchè si manifestano attraverso dei sintomi che ci possono far pensare a qualcosa di grave

30 APR 2014 · Tempo di lettura: min.

PUBBLICITÀ

Perchè gli attacchi di panico sono così sgradevoli
Riporto di seguito un elenco dei sintomi più frequenti, degli attacchi di panico e dell'ansia raggruppandoli nelle categorie di patologie che spesso si manifestano con le stesse modalità: 

Sintomi che mimano un infarto cardiaco

  1. aumento della frequenzacardiaca (tachicardia, extrasistole…)
  2. aumento dell’intensitàapparente del battito cardiaco
  3. dolori al torace
  4. fitte al cuore
  5.  sentirsi svenire

Sintomi che mimano problemi cardiovascolari

  1. sudorazione
  2. vampate di calore
  3. senso di freddo improvvisoagli arti o alle mani e ai piedi
  4. torpore o formicolio alledita delle mani o dei piedi
  5. pallore o rossore

Sintomi che mimano problemi respiratori

  1. difficoltà di respirazione,sensazione di non riuscire ad inalare aria a sufficienza (affannoso bisogno ditirare il respiro)
  2. paura di soffocare

Sintomi che mimano problemi gastrointestinali

  1. difficoltà di deglutizione
  2. nausea
  3. diarrea
  4. dolori addominali e coliche
  5. gastrite e bruciore distomaco
  6. vertigini
  7. bisogno di urinare
  8. stitichezza

Sintomi che mimano problemi neurologici

  1. tremori leggeri
  2. tremori a scatti
  3. tic motori
  4. voce traballante
  5. tremore agli occhi
  6. stordimento
  7. confusione
  8. sensazione di “ovatta nella testa”
  9. paura di impazzire o diperdere il controllo della propria mente
  10. paura di diventare cieco
  11. terrore quasi paralizzante
  12. paura di morire nel momento
  13. tensioneal collo e alla testa
  14. Tensione generalizzata

Sintomi che mimano problemi psichiatrici

  1. paura di impazzire o diperdere il controllo della propria mente
  2. terrore quasi paralizzante
  3. paura di morire nel momento

Imparare a riconoscere tali sintomi come manifestazione di un disturbo ansioso costituisce un primo e fondamentale passo per superare il problema.

PUBBLICITÀ

Scritto da

Dott.ssa Elisa Moratti

Lascia un commento

PUBBLICITÀ

ultimi articoli su attacchi di panico